Si ingrandisce Acronis, società che sviluppa e propone soluzioni di backup, sicurezza, disaster recovery sincronizzazione e condivisione dei file: ha annunciato l’acquisizione di 5nine,  un fornitore le cui specialità sono la protezione e la gestione dei dati in ambienti virtualizzati e cloud. In particolare quelli di Microsoft, ovvero ambienti orchestrati con Hyper-V e ospitati sull’infrastruttura di Azure. Più precisamente, 5nine, vende servizi di migrazione su cloud, gestione, monitoraggio e strumenti e processi di gestione dei carichi di lavoro, soluzioni cloud end-to-end per Hyper-V, oltre alla prima e finora unica soluzione di sicurezza agentless e a più livelli per Hyper-V e Azure.

In base all'accordo sottoscritto, la società diventerà una sussidiaria interamente controllata da Acronis. Quest’ultima potrà integrare la tecnologia acquisita nella propria offerta Cyber Platform e potrà rendere disponibili i nuovi servizi attraverso il portale Acronis Cyber Cloud Solutions. 

Con le soluzioni 5nine, assicura Acronis, i fornitori di servizi gestiti (Msp) e team IT aziendali potranno semplificare l'orchestrazione dei servizi cloud, creare nuove attività e gestire le esigenze dei propri clienti. Inoltre, i clienti e i partner potranno disporre di una modalità semplificata per migrare i carichi di lavoro dall'infrastruttura fisica o virtuale ad Acronis Cyber Infrastructure, a Microsoft Azure o a entrambe.

 "Aggiungendo le soluzioni 5nine al portafoglio di prodotti e servizi per la protezione informatica, i nostri partner e clienti avranno a disposizione modalità semplificate per adottare la piattaforma di cloud ibrido di Microsoft”, sottolinea Serguei Beloussov, fondatore e Ceo di Acronis. “Questa soluzione congiunta consentirà alle organizzazioni di migrare alcuni o tutti i carichi di lavoro selezionati nel cloud e di gestire quindi sia le macchine virtuali on-premise sia quelle nel cloud da un'unica interfaccia. Puntiamo a unificare le funzionalità delle due soluzioni ampliando il pannello di controllo unico e intuitivo di Acronis, così da facilitare agli amministratori IT le attività di monitoraggio, gestione e protezione informatica di tutti i carichi di lavoro, ovunque siano ubicati".