Il mercato delle comunicazioni aziendali può contare su un nuovo programma di canale, introdotto da Alcatel-Lucent Enterprise (Ale), azienda ormai indipendente dalla casa madre dall’ottobre 2014. L’iniziativa, ribattezzata Value for Partners (V4P), si pone principalmente tre obiettivi: ridurre in maniera significativa i costi della collaborazione attraverso l’automazione e la semplificazione, accrescere il fatturato dei partner con nuove opportunità favorendo l’adozione delle soluzioni Alcatel-Lucent Enterprise e, infine, investire in una trasformazione congiunta attraverso formazione, strumenti di automazione e go-to-market.

Per sottolineare questo nuovo impegno, a inizio anno, sette global partner di Ale sono stati premiati al Partner of the Year awards, all’interno di due categorie differenti: “Co-Creation of Value and Differentiation” e “Personalized Connected Experience”. “La nostra ambizione è quella di offrire ai partner la migliore esperienza nel settore. Grazie alla prossimità ai clienti, alla competenza e all’efficienza, possiamo lavorare insieme per capire meglio le esigenze delle aziende e aiutarle nella crescita del business”, commenta Jan Zuurbier, vice president of sales di Ale.

Oltre ai settori del servizio voce e della comunicazione unificata, il nuovo programma di canale di Alcatel-Lucent Enterprise è pensato per i partner che vendono anche servizi cloud e di data networking. V4P è già stato lanciato a livello globale, con lo scopo di supportare le imprese a raggiungere risultati di business beneficiando dell’evoluzione tecnologica.