Amazon potrebbe fare una mossa importante nel settore dei veicoli a guida autonoma. In base a quanto riportato dal Wall Street Journal (WSJ), l’azienda sarebbe già in trattative "avanzate" per acquisire Zoox, un’azienda che, non solo sviluppa sistemi di guida autonoma e propri veicoli elettrici, ma ha tra i progetti a breve termine quello di lanciare un servizio di “robo-taxi”.

Sempre secondo il WSJ, la proposta di acquisto sarebbe inferiore al valore di mercato di Zoox, stimato in 3,2 miliardi di dollari, cifra raggiunta dopo l'ultimo round di finanziamento. Non esisterebbe però ancora un accordo definitivo. Alcuni investitori di Zoox sperano che la società possa rimanere indipendente.

La società con sede a Foster City, in California, ha dichiarato via mail che "per policy, Zoox non commenta voci o speculazioni". Anche Amazon tace.