Il rumoreggiato MacBook Air da 12 pollici non è arrivato: per quello bisognerà aspettare l'autunno. Ma in compenso Apple ha rinnovato l'offerta di notebook aggiornando i suoi modelli "peso piuma" da 11 e da 13 pollici. I MackBook Air riveduti e corretti montano ora processori più potenti, gli Intel Core i5 e Core i7 di quarta generazione, fra i cui vantaggi c’è anche la maggiore efficienza energetica: un massimo di nove ore di autonomia dichiarata per il notebook più piccolo, un massimo di 12 per quello più grande. Ma la novità più interessante sono, forse, i listini.


Il costo di partenza del MacBook Air da 11 pollici è stato scontato di 100 euro: si dovranno, quindi, pagare 929 euro, Iva inclusa, per la configurazione con 128 GB di memoria flash (già acquistabile sull’Apple Online Store, negli Apple Store e dai rivenditori autorizzati); la dotazione prevede processore a 1,4 GHz, con velocità Turbo Boost fino a 2,7GHz, e 4 GB di Ram. Il listino sale a 1,129 euro, Iva inclusa, per la variante con 256 GB di memoria.

Apple ha definito il modello da 11 pollici come “il notebook perfetto per tutti i giorni”, e Philip Schiller, senior vice president worldwide marketing dell’azienda californiana, ha sottolineato: “Ora che il MacBook Air ha un prezzo base di 929 euro, non c’è più motivo di accontentarsi di un computer inferiore al Mac”. La casa madre ha anche rimarcato i vantaggi dell’archiviazione flash, che rende più reattivo e veloce il sistema, e la presenza di serie delle suite iLife (per l’editing foto/viode) e iWork (per la produttività) su tutti i nuovi Mac. A bordo, anch’esso installato di default, il nuovo sistema operativo OS X Mavericks.

Per quanto riguarda il MacBook Air da 13 pollici, anche in questo caso nella configurazione con 128 GB di memoria flash il processore lavora a 1,4 GHz (arrivando con velocità Turbo Boost fino a 2,7 GHz), la Ram è di 4 GB. Il costo di questa configurazione è di 1.029 euro, Iva inclusa, mentre si sale a 1.229 euro per la variante con 256 GB di memoria.


Spendendo di più, si può personalizzare il notebook optando per specifiche più elevate: processore Intel Core i7 a 1,7GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,3 GHz, fino a 8GB di memoria e fino a 512 GB di memoria flash. Tutte le specifiche tecniche, le opzioni di configurazione e gli accessori disponibili sono elencati su www.apple.com/it/macbook-air.

Tag: apple, pc, notebook