È disponibile da poche ore anche in Italia il nuovo Asus Zenbook S. Il prezzo consigliato è di 1.799 euro: una cifra sicuramente importante, ma che trova spiegazione nelle specifiche da top di gamma del dispositivo. Con schermo Nanoedge (rapporto schermo/corpo pari all’85 per cento) Full Hd da 13,3 pollici e scocca unibody ultraleggera in metallo, la soluzione della compagnia di Taipei è spessa soli 12,9 mm per un peso complessivo è di un chilogrammo. Lanciato in due particolari colorazioni, deep dive blue e burgundy red, il Pc presenta profili tagliati a diamante in oro rosa e una rifinitura a cerchi concentrici sulla cover, dettaglio tipico degli ultraportatili Zenbook. Le due colorazioni differiscono per il display adottato: la deep dive blue prevede un rivestimento antiriflesso mentre l’altra, la burgundy red, presenta un rivestimento lucido, che porta a un leggero aumento di peso di 0,05 chilogrammi.

Peculiarità del nuovo computer taiwanese è la cerniera Ergolift, che inclina automaticamente la tastiera di 5,5 gradi con l’obiettivo di rendere la digitazione più confortevole, oltre che di migliorare la circolazione dell’aria e la potenza dell’audio. L’ultraportatile supporta Windows 10 ed è alimentato da processori Intel Core i7 di ottava generazione, 16 GB di memoria Lpddr3 a 2.133 Mhz e un’unità Ssd Pcie x4 ultrarapida fino a 512 GB. Asus assicura un’autonomia massima di 13,5 ore e una velocità di ricarica tale da raggiungere il 60 per cento in soli 49 minuti.

Dal punto di vista della connettività, sono presenti due porte Usb Tipo-C compatibili Thunderbolt e una Usb tipo-C 3.1 Gen1. Tutte e tre le porte supportano la ricarica veloce, i trasferimenti di dati e la connettività del display. La colorazione burgundy red sarà acquistabile in anteprima sullo store online di Asus e verrà spedita con un Mini Dock e una custodia sleeve.