Microsoft Italia ha un nuovo direttore del Consumer Channel Group, “rubato” direttamente alla concorrenza di Samsung: Carlo Carollo. Il manager, classe 1973, ha militato per cinque anni all’interno di Samsung Electronics Italia, prima come marketing director della divisione audio-video e successivamente di quella telecomunicazioni, per poi essere promosso nel 2013 al ruolo di direttore della divisione telecomunicazioni.

Laureato in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Palermo, nel 1996 Carollo ha iniziato il suo percorso professionale in Procter & Gamble, assumendo cariche di crescente responsabilità nelle aree marketing e business development e ricoprendo infine il ruolo di brand manager per l’Europa Occidentale. Nel 2006 è passato in McKinsey con la carica di engagement manager, realizzando progetti di consulenza a livello nazionale e internazionale.

All’interno di Microsoft Italia, Carollo si occuperà della definizione delle strategie e delle attività di distribuzione di dispositivi e servizi rivolti al mondo dei consumatori (Windws, Office e Xbox inclusi), coltivando le partnership con le principali catene retail e operatori mobili e collaborando con l’ampio sistema di Oem legati all’azienda di Redmond.

“Sono lieto che il team di Microsoft Italia che si rivolge al mondo consumer si arricchisca di nuovi stimoli grazie all’esperienza e il know-how che Carlo Carollo ha maturato e consolidato con passione in questi anni sul mercato”, ha commentato l’amministratore delegato di Microsoft Italia, Carlo Purassanta.

Del precedente direttore del Consumer Channel Group, Silvano Colombo, Purassanta ha ricordato come abbia saputo “guidare con successo lo sviluppo del business in Italia in un mercato in forte evoluzione”. Colombo rimane all’interno dell’azienda ma con un nuovo incarico internazionale: da Miami, ricoprirà la carica di direttore della divisione Retail Sales and Marketing  per l’area Latin America.