Gentile, serio, professionale. Per chi, come noi, ha lavorato al suo fianco, Luca Bastia rappresentava quella normalità che purtroppo oggi è “speciale” ed è merce sempre più rara; era un gentiluomo, si sarebbe detto una volta.

 

Luca non c’è più, scomparso prematuramente a 67 anni in un incidente stradale in cui non aveva colpe. Lascia due figli, Edoardo e Jacopo, che sicuramente avranno fatto tesoro dei suoi valori e del suo approccio alla vita.