Lenovo Data Center Group (DCG) ha annunciato i nuovi server ThinkSystem SR860 V2 e SR850 V2, ora disponibili con processori Intel Xeon Scalable di terza generazione in grado di offrire maggiori prestazioni ai database Sap Hana grazie alla memoria persistente Intel Optane serie 200. Lenovo DCG ha anche svelato i nuovi servizi di installazione remota per i sistemi di storage ThinkSystem DM7100.

Le nuove soluzioni sono state pensate per soddisfare esigenze complesse di data management, con l’obiettivo di ottenere informazioni di business intelligence per mezzo di AI e analytics. Per accelerare l’elaborazione dei carichi di lavoro e migliorare l'efficienza, i nuovi server ThinkSystem SR860 V2 e SR850 V2 di Lenovo offrono una capacità di storage NVMe raddoppiata rispetto alle versioni precedenti. Il numero massimo di unità da 2,5 pollici passa da 24 a 48. Il modello SR860 V2 offre anche il supporto a quattro GPU, dimostrandosi ideale per la gestione di carichi di lavoro AI, installazioni di VDI e data analytics. In combinazione con gli switch fiber channel Lenovo serie DB, è ora disponibile l'implementazione NVMe end-to-end, che offre un throughput più elevato e una riduzione fino al 50% della latenza.

I sistemi di storage ThinkSystem DM7100, che possono scalare verticalmente fino a 21 petabyte di capienza effettiva e orizzontalmente fino a 264 petabyte dispongono ora di una nuova opzione di installazione remota che consente di ottenere implementazioni fino all’80% più veloci rispetto alla pianificazione delle implementazioni on-site.

"Il costante cambiamento delle informazioni contenute nei dati, unito alle esigenze in continua evoluzione dei clienti, comporta la necessità di sviluppare soluzioni più veloci ed efficienti per trasformare i dati in informazioni su cui le aziende possono basare le loro decisioni di business", ha dichiarato Kamran Amini, Vice President e General Manager Server, Storage and Software Defined Infrastructure di Lenovo DCG. "I nostri nuovi server ThinkSystem sono progettati per migliorare le applicazioni mission-critical come Sap Hana e accelerare i carichi di lavoro di nuova generazione associati ad AI, analytics e machine learning, consentendo elevate prestazioni e affidabilità per tutti i data center e offrendo il massimo valore aziendale per i nostri clienti."