Da un colosso statunitense a uno europeo: Emanuele Ratti ha lasciato il proprio incarico in Oracle per entrare in Sap con il ruolo di customer experience head per Italia, Grecia, Malta e Cipro. Il manager dovrà guidare la strategia e il posizionamento dell’azienda tedesca in ambito Cx, aiutando così le imprese ad aumentare il coinvolgimento dei clienti e la vicinanza con il brand. Il focus a livello di prodotto sarà soprattutto sulla piattaforma Crm Sap C/4hana. Dal 2012 al 2017 Ratti ha guidato come country leader la cloud platform line of business di Oracle Italia, mentre negli ultimi due anni ha sviluppato la nuova piattaforma di trasformazione digitale per i principali clienti del vendor. In precedenza il manager ha collaborato anche con Ey e Allos, ricoprendo diversi ruoli nella vendita di servizi, tecnologia e applicazioni.

Ratti subentra a Marco Galbiati, nominato Sap customer experience channel & alliances manager, Emea South. Nel suo nuovo ruolo, Galbiati è responsabile della gestione e dello sviluppo della relazione con tutto l’ecosistema dei partner Sap specializzati nelle soluzioni di customer experience per la regione Emea South, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di business e nuovi modelli di go-to-market congiunti.

“Analizzare e sviluppare la Cx, partendo dalla voce del cliente, consente di modellare i propri processi di marketing e vendita”, ha commentato Ratti. “Inoltre, con l’evoluzione dei programmi di customer experience, le imprese devono gestire l’integrazione con il back office in modo fluido per creare un circolo virtuoso e costante tra riscontri del cliente e prodotto e servizi offerti”.