Facebook continua a fomentare una delle tendenze più forti di questi anni: l'esplosione dei contenuti video, e in particolare dello streaming. È ora accessibile a tutti la funzionalità delle dirette video a 360 gradi, immersive ed “esplorabili” da chi guarda con un semplice movimento del mouse o del dito sullo schermo del telefono: tutti gli iscritti alla piattaforma potranno crearli e renderli visibili in tempo reale ai propri contatti. Fino a ieri chiunque poteva visionare questi contenuti ma non crearli, mentre ora giunge a compimento un percorso iniziato un anno fa con l'introduzione delle dirette in streaming (portati inizialmente su Facebook e poi su Instagram), continuato con l'esordio delle fotografie esplorabili a 360 gradi e poi, ancora, con i video Live 360. Tappe che conducono verso un utilizzo sempre più libero e multiforme della comunicazione visuale, sia essa in differita o in diretta.

 

Attenzione, però: la possibilità di trasmettere in streaming i video esplorabili è democratica in potenza, ma non nei fatti. Per catturare filmati di questo tipo è necessario possedere un dispositivo che possa catturare immagini “circolari”, come le videocamere Samsung Gear 360, Ricoh Theta, Nokia Ozo, Insta360 Nano (per chi usa un iPhone) o Air (per Android). Alcuni prodotti contengono nativamente il software dei video Live 360, mentre per gli altri è sufficiente scaricarlo dai server del social network.

 

 

 

 

È dunque indispensabile una dotazione hardware ad hoc, nonché la presenza di una buona connessione, stabile e con sufficiente banda larga. Secondo le indicazioni fornite dalla stessa Facebook, il requisito minimo è di 4 Mbps. Videocamera permettendo, lo streaming dei contenuti può arrivare a una risoluzione di 1080p e a un frame rate di 30 fotogrammi al secondo. Per catturare un video di buona qualità, suggerisce Facebook, è consigliabile posizionarsi a una distanza compresa fra i sei e i nove metri dai soggetti, mentre l'utilizzo di un microfono aggiuntivo migliora certamente la resa tridimensionale dell'audio.