Google ha introdotto un menu delle impostazioni rapido. In pratica è stata implementata una barra laterale, accessibile toccando l’icona con l’ingranaggio (Impostazioni), che offre una serie di opzioni per modificare l'aspetto della posta in arrivo, senza uscire dalla pagina e visibili in tempo reale. L'implementazione è già iniziata per alcuni account Gmail personali e per gli utenti di G Suite che lavorano nelle aziende, mentre per gli altri l’aggiornamento sarà reso disponibile a partire dal 22 giugno.

Tra le opzioni disponibili nel menu delle impostazioni rapide, quella per modificare la densità del testo e delle informazioni visualizzate (predefinita, confortevole o compatta). È possibile anche scegliere come impostare la casella “Posta in arrivo”, per organizzare e dare le corrette priorità alle mail ricevute. Un’altra opzione permette di aggiungere un riquadro di lettura, in modo da visualizzare i contenuti di un messaggio senza aprirlo. Infine, si possono applicare temi per personalizzare l'aspetto della casella di posta.

Questo aggiornamento, come spiegato nella comunicazione ufficiale del 26 maggio, non aggiunge nuove impostazioni, ma ha lo scopo di rendere più semplice e immediato l’accesso a quelle già esistenti.