Un equilibrio tra qualità, produttività, automazione, versatilità nelle applicazioni e costi operativi. È quanto promette la nuova Océ Colorado 1640, prima stampante roll-to-roll per grandi formati da 64 pollici di Canon basata sulla nuova tecnologia Uvgel proprietaria, svelata già nel 2016. Con una velocità massima di 159 m2/ora per applicazioni come la stampa di cartelloni e di banner per esterni, la nuova Océ Colorado 1640 offre ai fornitori di servizi di stampa un elevato livello di produttività. Anche nelle applicazioni che esigono i più elevati standard qualitativi, come la decorazione d’interni, la soluzione assicura una velocità di 40 m2/ora. Il nuovo inchiostro di Canon “gelifica” immediatamente a contatto con il supporto, garantendo un posizionamento preciso e controllato del punto.

Riducendo al minimo la diffusione dell’inchiostro e la coalescenza sul supporto, è possibile depositare la quantità di materiale richiesta a ogni passaggio, in modo da ottenere immagini vivide e brillanti ad alta velocità. La produttività è potenziata dalla configurazione a doppia bobina, che consente ai fornitori di servizi di stampa di passare da un tipo di supporto a un altro per gestire produzioni miste.

Le testine di stampa Uvgel di Canon integrano un sistema brevettato di monitoraggio continuo degli ugelli, che si avvale del campionamento acustico per rilevare e correggere le imperfezioni di funzionamento. Uvgel è un processo a bassa temperatura che utilizza la polimerizzazione Led per annullare le deformazioni del supporto e per ampliare la gamma di materiali di stampa utilizzabili, tra i quali i supporti sottili e termosensibili. Inoltre, l’inchiostro non contiene acqua e non produce alcun effetto di rigonfiamento sul supporto.