Il gigantesco iPad Pro da 12,9 pollici ha fatto il suo debutto in Italia l’11 novembre 2015. La “tavoletta” della Mela per i professionisti aveva fatto allora notizia, oltre che per le sue specifiche hardware (e dimensioni) notevoli, anche per due periferiche acquistabili separatamente: l’Apple Pencil, un pennino, e la tastiera staccabile Smart Keyboard. Ieri il colosso di Cupertino ha annunciato che il secondo componente è disponibile anche in nuovi layout, compreso quello per l’Italia. Al momento del lancio della presentazione della tastiera, infatti, gli appassionati potevano acquistare solo quella con la configurazione dei tasti in inglese degli Stati Uniti. Per rendere la periferica più appetibile anche per i palati non americani, Apple ha quindi ben pensato di lanciarla nei formati inglese britannico, francese, tedesco, spagnolo, coreano, arabo e tailandese. Oltre, come detto, a quello italiano.

La Smart Keyboard, compatibile anche con l’iPad Pro da 9,7 pollici lanciato a febbraio, è già ordinabile dal sito di Apple ed è ovviamente disponibile in due versioni: quella per il tablet più piccolo costa 169 euro, mentre quella per acquistare quella per il device da 12,9 pollici si dovranno sborsare 179 euro. Secondo lo store online della Mela, effettuando oggi l’ordine si potrà ricevere la tastiera con tempi di attesa dai quattro giorni in su, fino alle due settimane circa.

Tra le principali caratteristiche della Smart Keyboard, si trovano la mancanza di fessure tra un tasto e l’altro per evitare la penetrazione dello sporco, il collegamento all’iPad Pro tramite Smart Connector, che permette sia la trasmissione dei dati sia il passaggio di corrente per l’alimentazione e ovviamente la possibilità di ripiegare la tastiera sul tablet per proteggere il case del dispositivo dai graffi.