Il 2 e 3 giugno al CiscoLive!, che quest’anno è in versione digitale, Cisco presenterà le ultime novità relative al portfolio Cisco Designed. Secondo un sondaggio della National Small Business Association, effettuato tra marzo e aprile su circa mille piccole imprese, il numero dei titolari di aziende e dei loro dipendenti, che hanno lavorato da remoto, è raddoppiato: un trend destinato a crescere. Le PMI stanno diventando sempre più un bersaglio per gli hacker e non è quindi una sorpresa che la sicurezza sia tra le preoccupazioni più grandi dell’IT. Cisco e i suoi partner si impegnano a supportare le piccole aziende nel mettere in sicurezza i dipendenti da remoto e a sostenerle in diverse aree, quali lo smart working, la protezione dal cybercrime, il workplace monitoring.

Tra le novità annunciate al CiscoLive, ci sarà Webex Work, una soluzione completa di cloud collaboration, che offre servizi di chiamata e messaggistica in un unico abbonamento, con costi mensili flessibili e adatti alle realtà delle piccole aziende. Il prezzo parte da 19,95 dollari (licenza mensile per utente).

Cisco Business Dashboard è una nuova versione del tool di network management con un’interfaccia utente semplificata, per gestire l’intera rete con strumenti di integrated lifecycle management e automated alerting. Tra gli annunci anche i Business Switches, i nuovi switch inclusi nel portfolio Cisco Designed, che offrono una connessione sicura e facile da implementare per tutte quelle aziende che necessitano di connessioni sia per i dipendenti da remoto che per quelli in ufficio.

Le novità del portfolio Cisco Designed includono anche Cisco Meraki Health e Meraki Insight, che permettono di monitorare tutte le parti della rete e delle applicazioni attraverso la Meraki Dashboard e le API e, allo stesso tempo, di rilevare e risolvere problemi di rete in pochi minuti.

Tag: cisco, eventi