I servizi gestiti sono un settore in costante crescita in Italia ed è per questo che Lutech ha deciso di rafforzarsi proprio in questo settore. Il system integrator, in particolare, ha provveduto ad acquisire l’85% del capitale di Nest2, una realtà nata nel 1993 specializzata nell’offerta di managed service soprattutto per infrastrutture complesse di rete e sicurezza. L’operazione servirà a Lutech per basare sul Service Operating Center della società divenuta controllata tutta la propria offerta di servizi Noc (Network Operations Center) e Soc (Security Operations Center), integrandola in quella più estesa e che copre le infrastrutture It e di sicurezza. Le strutture in questione già ora si occupano di coprire tutte le fasi operative in una logica di completo outsourcing.

La definizione di Kpi di livello viene garantita dalle certificazioni Iso 9001, 27001 e 14001. La sede centrale di Nest2 si trova a Padova e vi operano oltre 250 collaboratori. L’azienda si propone come partner per l’innovazione e la trasformazione tecnologica offrendo una grande varietà di servizi nelle aree della sicurezza, networking e compliance.

Lutech punta così ad arricchire un portafoglio d’offerta già ricco di soluzioni e servizi per imprese del settore pubblico e privato, particolarmente orientato al supporto di infrastrutture It di nuova generazione e cloud. La società propone anche soluzioni in diversi ambiti, come la cybersecurity, la gestione di pagamento elettronici, l’e-health, il cognitive computing, l’Internet delle cose e i Big Data.