Microsoft, per quanto resti un'azienda in ottima salute e piena di soldi fin sopra i capelli (quelli di Gates, non i pochi di Ballmer), manca d'immagine. Dipinta come il male supremo, guarda ad Apple, l'azienda fashion di successo che piace a tutti, con uno Steve Jobs idolatrato come se fosse un Dio. E proprio dalla casa di Cupertino potrebbe prendere spunto per ripresentarsi con una nuova immagine.

Secondo le indiscrezioni, Microsoft avrebbe intenzione di aprire dei negozi al dettaglio dedicati esclusivamente ai suoi prodotti, un po' come avviene per gli Apple Store, dove si recano gli amanti della mela, come zombie in cerca del verbo supremo. E Microsoft è gelosa, gli zombie li vuole pure lei!

Se l'indiscrezione sarà confermata dai fatti, aspettiamoci store pieni di Zune, PC con Vista stracolmi di software, mouse e tastiere Microsoft e molto altro. Chissà se al di fuori dei Microsoft Store ci saranno code chilometriche che si vedono al lancio dei prodotti negli Apple Store.....beh, questo dipende da mammaSoft!