A poche ore dalla presentazione del nuovo Dynamics Nav 2016 per le Pmi, Microsoft Italia annuncia la nomina di Massimiliano Ortalli a direttore della divisione Dynamics della filiale del nostro Paese. Il nuovo responsabile si occuperà dello sviluppo del business del settore, puntando sull’innovazione delle soluzioni Microsoft in grado di supportare la trasformazione e la crescita delle imprese dello Stivale. Dopo 16 anni in Sap, per cui ha ricoperto diversi ruoli (da sales account executive a general business & partners direcotr), Ortalli è approdato in Microsoft e ha ricoperto il ruolo di direttore dell’area Partner della filiale italiana del colosso di Redmond. “Dopo vent’anni di esperienza nel mondo It accolgo questa nuova sfida con entusiasmo. La mia nomina rientra nella strategia di Microsoft di supportare in maniera sempre più efficace le aziende italiane, offrendo valore attraverso innovative soluzioni Erp e Crm in grado di accompagnarle nel percorso di crescita in un mondo mobile first, cloud first”, spiega Ortalli, 44 anni.

“Grazie alle competenze sviluppate durante il mio percorso professionale, intendo puntare sulla crescita di Dynamics in linea con le esigenze di competitività delle aziende del nostro Paese”, aggiunge il nuovo direttore della divisione. Ma la nomina di Ortalli non è l’unica annunciata dal gigante di Redmond. La girandola di poltrone ha portato Francesca Giudice a sedersi su quella prima occupata da Ortalli (area Partner): Giudice avrà ora il compito di coordinare le partnership di Microsoft nella Penisola.

Giudice vanta una solida esperienza sia nel mondo della moda, avendo lanciato e commercializzato un nuovo concetto di sandali gioiello, sia nel mondo della tecnologia, avendo lavorato quattro anni in Microstategy come country manager e in Symantec per 17 anni, ricoprendo diversi ruoli di alto livello nella divisione Sales.