L'Ipo miliardaria di Facebook sta riempiendo da giorni le colonne dei quotidiani finanziari e le pagine dei siti tecnologici. Del resto si tratta del primo passo verso lo sbarco in Borsa più atteso del nuovo millennio. Lecita la domanda: andrà a finire come nel 2000?

Rispondere non è facile, perché ci sono segnali contrastanti: nonostante la crisi economica sia più che tangibile c'è chi - leggi vari colossi hi-tech Usa - ha considerevolmente aumentato la propria forza lavoro nel corso del 2011. Segno che qualcosa, nelle aziende che vivono di innovazione, si muove.

Buon weekend e buona lettura
La redazione