Ricoh propone alle aziende quattro nuovi dispositivi multifunzione per il formato A4, con output di stampa a colori e con fotocopiatrice, scanner e fax integrati. A distinguere i modelli IM C300, IM C300F, IM C400F e IM C400SRF sono però le caratteristiche di connettività, integrazione con applicazioni terze e monitoraggio continuo, grazie alle quali è possibile ampliare le funzionalità a disposizione e velocizzare la risoluzione di eventuali problemi.

 

Una tecnologia proprietaria chiamata “Always Current Technology” permette a questi dispositivi di accedere a un’ampia gamma di applicazioni, upgrade e funzionalità aggiuntive: le aziende possono quindi aggiornare e ampliare facilmente i software dei multifunzione. 

 

La tecnologia “Intelligent Support”, invece, esegue un monitoraggio continuo e permette al supporto tecnico di  intervenire da remoto per una rapida diagnostica e risoluzione di eventuali problemi. Con “Smart Integration”, infine, i multifunzione si collegano ai servizi cloud di terze parti e ciò permette di migliorare la gestione dei workflow e di avere informazioni sempre disponibili.

 

L’azienda non ha diffuso, per il momento, le specifiche tecniche di ciascun modello. Sappiamo però che la velocità di stampa è compresa fra le 30 e le 43 pagine al minuto e che su tutti dispositivi fungono sia da stampante sia da fotocopiatrice, scanner e fax (con l’eccezione, in quest’ultimo caso, del modello IM C300). Il solo IM C400SRF offre, inoltre, diverse opzioni di finitura. Una caratteristica comune a tutti e quattro è la presenza di uno schermo-computer chiamato Smart Operation Panel: è personalizzabile ed è dotato di un processore di ultima generazione che velocizza l’esecuzione delle applicazioni installate.