Mettere d’accordo le esigenze di sicurezza con quelle di comodità, velocità e portabilità non è facile. Nel campo della conservazione e gestione dei dati, Sphere 3D ha realizzato questa impresa con Rdx QuikStor, una nuova appliance per il backup che si rivolge all’utenza aziendale e in particolare alle piccole e medie imprese, alle realtà distribuite e ai gruppi di lavoro che si spostano da una sede all’altra.

Si tratta, in sostanza, di un disco removibile e portatile, utilizzabile per il backup, l’archiviazione, lo scambio di dati e il disaster recovery. L’innovazione sta nell’interfaccia Usb3+, che elimina la necessità di collegamenti via cavo e che permette trasferimenti veloci, fino a un massimo di 936 GB all’ora. La capacità di storage arriva fino a 2 TB per cartuccia e quando saranno disponibili, grazie alla tecnologia software Rdx+ di Sphere 3D, si potranno utilizzare supporti ancor più capienti.

Distribuita esclusivamente tramite i rivenditori autorizzati e gli Oem, l’appliance fa parte della serie brevettata Rdx, che è dotata di software enterprise AccuGuard e che esegue crittografia, deduplica, scalabilità, gestione centralizzata.

Rdx QuikStor lavora a stretto contatto con il software per il backup e la deduplica AccuGuard, con i Nas SnapServer e con le librerie a nastro Neo, automatizzando così molte delle operazioni manuali normalmente necessarie per il backup dei dati. Grazie a un’integrazione ottimizzata con il sistema operativo Guardian OS, utilizzando queste unità insieme ai Nas SnapServer si possono ottenere velocità di trasferimento dati ancora più elevate.

Per gli amministratori che debbano mettere in produzione diverse appliance QuikStor è anche disponibile il kit Rdx QuadPAK 1.5U, che permette di semplificare ulteriormente l’installazione e la rotazione dei supporti consolidando fino a quattro dispositivi QuikStor in cabinet standard da 19 pollici.

“A livello mondiale abbiamo registrato una rapida adozione da parte dei nostri clienti delle appliance RDX QuikStor, accompagnata da una notevole crescita della capienza”, ha dichiarato NileshPatel, vice president Product Management and Product Marketing di Sphere 3D Corporation. “La nuova unità RDX QuikStor con tecnologia Usb3+ aumenta in modo significativo la mobilità e la protezione dei dati, offrendo alle organizzazioni maggiore flessibilità su come, quando e dove i loro impiegati possono raccogliere, condividere e proteggere le informazioni”.