Oracle ha firmato un accordo per l'acquisizione di  Front Porch Digital, una società specializzata nella gestione, migrazione e monetizzazione di contenuti multimediali su larga scala. I termini finanziari della transazione non sono stati divulgati; l'affare dovrebbe concludersi entro la fine dell'anno salvo approvazione degli enti coinvolti.

Front Porch attualmente gestisce più di 750 petabyte di dati per gli oltre 550 clienti che ha al suo attivo, fra cui per esempio la BBC, la US Library of Congress, il Parlamento europeo e NASCAR. L'acquisizione è molto importante per Oracle in quanto in prospettiva favorirà la vendita di banche dati, sistemi ingegnerizzati, e spazio di storage per rispondere a quelle che sono le esigenze di alte prestazioni del mercato rich-media.

La combinazione del know how di Oracle con quello di Front Porch inoltre darà dare vita a un servizio cloud di livello enterprise con offerte on-premise dello storage dei contenuti per aiutare le aziende a gestire la migrazione, l'integrazione, l'archiviazione e la distribuzione di contenuti multimediali.

Oracle ha dichiarato che intende ottimizzare le soluzioni di Front Porch Digital unendole alle proprie tecnologie, "pur mantenendo il profilo tecnologico" che caratterizza i prodotti acquisiti. Quando l'acquisizione sarà operativa, ci saranno poi "investimenti rilevanti" per integrare soluzioni di gestione dello storage dei contenuti capaci di fornire ai clienti maggiori funzioni.