Un esperto di elettronica di consumo, e in particolare di tecnologie audio e video, entra nelle fila di LG Electronics Italia portando la sua lunga esperienza nel settore e in aziende di primo piano, come Samsung e TP Vision: è Paolo Sandri, appena nominato Consumer Electronics HE (Home Electronics) Director per il mercato italiano. Nel suo nuovo ruolo avrà soprattutto il compito di sviluppare ed elevare la percezione del brand LG in Italia.

Sandri, classe 1961, ha lavorato per quasi vent’anni in Samsung Electronics Italia, dopo essere transitato da aziende come Roadstar, Como e Ditron. Nell’ottobre del 2013 è poi entrato in TP Vision, azienda che commercializza i televisori Philips, in qualità di managing director per Italia, Grecia, Cipro e Malta.

L’ingresso di Sandri in LG Electronics Italia è stato commentato da Sam Kim, presidente della filiale italiana, come “una grande opportunità per l’azienda, vista la sua notevole esperienza nel settore. È un professionista capace di cogliere le opportunità offerte dal mercato e sono sicuro che riuscirà a raggiungere gli obiettivi che definiremo insieme”. 

“Entrare in un’azienda come LG Electronics, che in questi anni si è saputa differenziare nel settore grazie alla visione strategica e alla continua innovazione dei suoi prodotti, mi rende particolamente orgoglioso”, ha invece dichiarato Paolo Sandri. “Il mio obiettivo è rafforzare in maniera decisiva la presenza di LG nel mercato italiano, in un contesto complesso e in continua evoluzione di cui bisogna saper cogliere le potenzialità”.

 

Tag: nomine, carriere, lg