Le aziende stanno già scaldando i motori in vista del Computex 2016 di Taiwan, che si terrà dal 31 maggio al 4 giugno prossimi. Tra queste c’è Plustek, azienda di Taipei, che presenterà una serie di nuove soluzioni pensate per ambiti e usi differenti. Escan A250 ed eDoc N600, per esempio, sono entrambe indirizzati alle piccole e medie imprese e sono state progettate con l’obiettivo di semplificare le operazioni di ricerca e condivisione delle informazioni all'interno dell'azienda. Nello specifico, eScan A250 è uno scanner documentale standalone basato sul sistema operativo Android, che non necessita di essere collegato a un computer per funzionare.

La soluzione permette di inviare i documenti a più destinazioni in contemporanea, come cartelle condivise in rete, dispositivi mobili, servizi cloud e anche al nuovissimo server Plustek eDoc N600. Questa nuova proposta del vendor consente di effettuare automaticamente il backup dei file in una specifica cartella, localizzata sia su un Pc sia su un server eDoc. Inoltre, gli utenti possono accedere ai documenti con una tecnologia di ricerca rapida ad hoc sviluppata dal vendor.

Un altro modello che l’azienda taiwanese presenterà ufficialmente al Computex sarà lo Smartoffice Ps30D, uno scanner documentale A4 Adf piccolo e versatile, dotato di funzionalità multiple e una velocità di acquisizione fino a 18 pagine per minuto a colori. Grazie all’alimentatore automatico di documenti (Adf) da cinquanta pagine e un carico giornaliero di tremila, il Ps30D ben si adatta all’utilizzo in contesti differenti, anche in gruppi di lavoro di medie dimensioni.

Infine, sempre per l’ufficio, Plustek mostrerà Smartoffice Ps4080U, Pl400 e Mobileoffice Ad480. In particolare, il primo è uno scanner A4 documentale con Adf caratterizzato da una velocità acquisizione di 40 ppm, single touch scanning, ultrasonic multifeed detection e driver Twain. La soluzione può anche essere collegata ad alcuni modelli di scanner piani A3 e A4 della serie Opticslim di Plustek, per digitalizzare documenti più grandi o particolarmente delicati.