Lo storage di rete pensato per i piccoli uffici, per le aziende di dimensioni contenute e per l’home office, e che non richiede spese ingenti, ha una nuova alternativa: N4310, un Nas a quattro bay realizzato da Thecus, che va ad affiancarsi al precedente e più piccolo modello N2310, presentato lo scorso anno. Entrambi, a detta del produttore, possono vantare un ottimo rapporto prezzo/prestazioni e “la versatilità e la funzionalità necessarie per soddisfare ogni possibile esigenza degli utenti  SoHo e Pmi”, ha sottolineato Florence Shih, general manager di Thecus.

Il nuovo Nas è dotato di Soc da 1 GHz e memoria Ddr3 da 1 GB, e utilizza la tecnologia Hybrid Storage per la  gestione delle risorse, la crittografia Aes per una maggiore sicurezza dei dati, e un server Ftp integrato per la condivisione ottimale di file. L'unità dispone, inoltre, di una Cpu Offload, dalle elevate prestazioni e velocità in un ambiente Raid (100MB / s in lettura e 75 MB / s velocità di scrittura). L’N4310 supporta anche l'input dual power.

Completano l’offerta una vasta gamma di soluzioni software, tra cui Plex Media Server, client BitTorrent, T-OnTheGo. L’N4310 offre, inoltre, una solida piattaforma per la condivisione multimediale, il media streaming e la sincronizzazione smartphone. Ultimo dettaglio sottolineato dal produttore è l’immediatezza di utilizzo: la prima installazione richiede pochi minuti, e da quel momento l’esperienza utente può essere personalizzata attraverso le risorse disponibili sul Nas Thecus App Center.