Oltre duemila dipendenti, tre sedi (a Cinisello Balsamo, alle porte di Milano, a Frosinone e in Brasile) e la missione di mettere a punto medicinali e molecole complesse al servizio della salute. Questa è la carta d'identità della multinazionale milanese Gruppo Italfarmaco, di cui fa parte Chemi, un nome importante nel campo della produzione di principi attivi. Per ottenere efficienza e una guadagnare marcia in più, la società ha adottato Pragma, una piattaforma software di S4Bt, che ingloba tre diversi tipi di attività: gestione dei processi, gestione documentale e reporting.

La soluzione ha permesso a Chemi di ottenere una gestione unificata delle procedure per i suoi tre siti aziendali, oltre che di poter realizzare un’archiviazione selettiva e una reportistica completa. Ha permesso, inoltre, di condividere informazioni in tempo reale tra dipendenti appartenenti ai diversi reparti aziendali. In sintesi, molti processi aziendali sono stati velocizzati e resi più efficienti: dalla ricerca di informazioni alla chiusura di una pratica, alla registrazione di una firma di approvazione.

L'adozione di Pragma richiedeva però risorse infrastrutturali adeguate, che garantissero prestazioni e sicurezza: da questa esigenza è nata la ricerca di un fornitore di servizi di data center, ricerca poi approdata su Aruba e in particolare sulla proposta “top di gamma” ovvero sui Server Dedicati della serie Professional. Si tratta di un'offerta adatta ai progetti di infrastrutture complesse e scalabili, per applicazioni avanzate e che richiedano particolare potenza di calcolo ma anche sicurezza. I server sono caratterizzati dalla presenza di doppi alimentatori, sistemi Raid hardware e hard disk ridondati hot swap, una configurazione che garantisce la continuità operativa.

 

 

La soluzione, personalizzata dall'hosting provider di Arezzo in base alle esigenze del cliente, ha permesso di ospitare in cloud sia il software Pragma sia i tre siti di Chemi interessati dal progetto. Le politiche di disaster recovery e di backup dei data center di Aruba, inoltre, permettono a Chemi di essere conformi al Cfr Titolo 21, il regolamento che stabilisce i requisiti relativi ai controlli tecnici, procedurali e amministrativi per la preparazione dei prodotti farmaceutici, a garanzia dell’integrità dei dati. A beneficio della sicurezza e dell'operatività, l'azienda farmaceutica può anche contare sull'assistenza tecnica continua di Aruba.