Nuovi modelli di notebook “made in Toshiba” pensati per il business. Dopo gli ultimi Satellite Pro, il vendor giapponese ha svelato infatti il Portégé A30-C e i due Tecra A40-C e A50-C, che garantiscono un’immagine comune e una piattaforma stabile per semplificare l’implementazione di modelli nuovi e attuali con esigenze di gestione minime all’interno dell’azienda. La docking comune a tutti i dispositivi permette poi ai professionisti di connettersi facilmente alle periferiche, oltre a consentire alle organizzazioni di sfruttare un sistema di postazioni mobili con le stesse esigenze di dotazione indipendentemente dal notebook. L’A30-C è un computer con display Hd o Full Hd antiriflesso da 13,3 pollici, con touch a dieci punti di contatto e luminosità a 300 Nit. Questo modello pesa 1,39 chili ed è spesso 18,2 millimetri. La via di mezzo della nuova offerta di Toshiba è rappresentata dal Tecra A40-C: una macchina con schermo Hd o Full Hd antiriflesso da 14 pollici, 1,8 chili di peso e 23,8 millimetri di spessore. Il “colosso” della compagnia è invece il Tecra A50-C: display da 15,6 pollici Hd o Full Hd, due chili di peso per 23,3 millimetri.

Tutti i nuovi notebook possono essere configurati con Cpu Intel Core i7 vPro fino alla sesta generazione, scheda grafica Intel Hd Graphics 520, due slot di memoria Ram Ddr3L da otto gigabyte e fino a un terabyte di storage Hdd o 256 gigabyte con unità a stato solido. La durata della batteria per tutti e tre i modelli, promette il produttore, arriva alle otto ore circa.

Per migliorare la sicurezza dei dati e impedire l’accesso indiscriminato ai dispositivi, i computer possono implementare il lettore di impronte digitali, il Trusted Platform Module (Tpm) 2.0 dedicato, l’Intel Advanced Management Technology (Amt) e uno smartcard reader. Grazie alla creazione e al controllo da parte di Toshiba del Bios su tutti i modelli Tecra e Portégé, viene fornita un’ulteriore garanzia di sicurezza: se viene identificato un attacco, è possibile evitare l’avvio del notebook e anche l’accesso ad alcune informazioni confidenziali.

 

Il Portégé A30-C di Toshiba con display da 13,3 pollici. Nell'icona il Tecra A50-C da 15,6 pollici

 

I tre nuovi modelli delle serie Tecra e Portégé permettono ai professionisti di essere sempre connessi ad alte velocità, grazie al Premium Intel Dual Band Wireless-Ac 8260, che abilita trasferimenti rapidi per una maggiore produttività quando si lavora online. Inoltre, la connettività opzionale Lte garantisce l’accesso mobile anche quando si è in movimento. Una serie di slot full size, incluse tre porte Usb 3.0, una Hdmi, uno slot Sd card, una porta Rgb e una Gbit Lan garantiscono infine una completa connettività e il trasferimento semplice delle informazioni tra i device. I notebook saranno disponibili in Italia da fine di febbraio 2016.