Nella visione di Polycom c’è una parola che riassume tutto, ed è ubiquità: le possibilità offerte dalle tecnologie di video collaboration, telepresenza e condivisione a distanza moltiplicano la libertà di chi le utilizza, rendendo possibili comunicazioni e scambi di materiale da qualsiasi luogo e device.

Polycom RealPresence Mobile


E il mondo mobile, con i suoi dispositivi e stili di vita, è sicuramente una componente chiave di questa evoluzione come il big dell’Ucc ha sottolineato lanciando la sua soluzione RealPresence Mobile: una piattaforma – e relativa applicazione – che rende possibile la collaborazione video tramite tablet e, da qualche settimana, anche tramite smartphone iPhone 4S e (a breve) modelli Android, fra cui i terminali a tavoletta e i telefoni Htc verso la metà dell’anno.

“La vision di Polycom è quella di rendere la video collaborazione ubiqua, disponibile a tutti e in ogni device – ha affermato l’amministratore delegato Andy Miller – . Con oltre un miliardo di telelavoratori, RealPresence Mobile per tablet e smartphone potenzialmente mette la video collaborazione nelle mani di milioni di altri utenti, permettendo a tutti di interagire con i colleghi, clienti e partner a dispetto della distanza fisica”.

Telefoni intelligenti e device a forma di tavoletta sono certamente due degli ingredienti che – complice la cosiddetta consumerization – sempre più influenzeranno le logiche di Unified Communication and Collaboration: da stime di Gartner, (“iPad and beyond: the future of the tablet market”, 2011) dai 64 milioni di tablet posseduti globalmente l’anno scorso si passerà entro il 2015 a 320 milioni di unità; il 90% di quelle utilizzate in ambito lavorativo supporteranno la video collaboration.

Quanto agli altri ingredienti, Polycom evidenzia innanzitutto il crescente peso dei contenuti video in rete: i clip visualizzati giornalmente su YouTube sfiorano ormai i 3 miliardi, mentre a detta di Cisco (Cisco Visual Networking Index) entro il 2015 il video rappresenterà il 66% del traffico mobile complessivo.

   Avanti

Continua nella lettura: