Vodafone dice addio al roaming in anticipo rispetto ai piani della Commissione Europea, che prevedono l’abolizione dell’odioso balzello internazionale entro giugno 2017. L’operatore ha lanciato una serie di nuovi piani sia per l’utenza consumer sia per quella business, tutti completamente “roaming free” negli 87 Paesi dove è presente la propria rete. Già da oggi quindi telefonare, mandare Sms e navigare sul Web dall’estero non comporterà alcun costo aggiuntivo. I piani introdotti da Vodafone sono diversi e si contraddistinguono per il segno “+”. La prima offerta business è Ready+, che prevede 500 minuti, 500 SMS e 1 GB in 4G a 24,90 euro ogni quattro settimane, mentre il piano Red+ prevede minuti e Sms illimitati, 2 GB di traffico e 1 TB di storage su Onedrive for Business a 39,90 euro ogni quattro settimane.

Il piano Red+Executive comprende invece telefonate e messaggi illimitati, 4 GB in 4G, Microsoft Office 365 e roaming incluso, oltre che in Europa, nei paesi della Top 10 (Brasile, Canada, Cina, Egitto, Emirati Arabi, Hong Kong, India, Russia, Turchia, Usa) mentre i piani convergenti e.box hanno rete fissa, mobile e internet in un’unica offerta con inclusa una soluzione a scelta tra Mobile Pos e 1 TB su Onedrive for Business.

Di base, tutti i piani avranno inclusa la fibra a 30 Mbps, con la possibilità di fare un upgrade a seconda della copertura da 100 fino a 500 Mpbs. Nei Paesi dove non è presente la rete Vodafone è previsto un massimo di traffico in roaming di 100 MB al giorno. Per i clienti con partita Iva è inoltre attivo il servizio Prima Classe, con un team di esperti personali sempre a disposizione.

Per l’utenza consumer, infine, l’operatore ha introdotto l’offerta Red Start (anche in versione ricaricabile con carta di credito) con chiamate e Sms illimitati, 4 GB in 4G, uno smartphone e il roaming incluso in Europa e Usa a 39 euro ogni quattro settimane, mentre Red Maxi si diversifica per gli 8 GB di traffico e sei mesi di Netflix a 49 euro ogni quattro settimane. In questo caso è previsto un massimo quotidiano di traffico in roaming di cento minuti, cento messaggi e 100 MB.