Non solo app: a breve sul Microsoft Store di Windows 10 sarà possibile acquistare anche hardware. Una novità attesa da tempo, soprattutto dopo il lancio del nuovo marketplace per le applicazioni di Redmond che, a fine settembre, aveva preso il posto del vecchio Windows Store. Al momento non esistono ancora conferme ufficiali, ma il leaker noto con lo pseudonimo WalkingCat ha individuato dei riferimenti al negozio hardware all’interno dell’app Microsoft Store. Per accedere alla sezione è sufficiente inserire nella barra degli indirizzi del browser Edge l’Url seguente: ms-windows-store://navigatetopage/?PageName=ShopSurface. Ovviamente, se il marketplace verrà aggiornato sarà possibile fare shopping direttamente dall’applicazione nativa di Windows 10, senza quindi dover aprire il browser.

La novità dovrebbe riguardare anche altri mercati al di fuori di quello statunitense e ci sono buone probabilità che l’accesso venga garantito anche in Italia. Aprendo l’Url al momento è possibile visualizzare un’anteprima riguardante solo il Surface Pro e alcuni accessori, come le cover e il mouse, ma in futuro è lecito attendersi un’offerta più ampia.

Il progetto di consolidamento di Microsoft contrasterebbe nettamente con la strategia di un diretto competitor come Apple, che continua a mantenere separata l’offerta hardware da quella software. Inoltre, Cupertino ha deciso di recente di impedire l’accesso all’App Store dalla versione desktop di iTunes (versione 12.7 e successive), per “convincere” gli utenti a utilizzare esclusivamente i dispositivi iOs.