Sottili, leggeri e belli da vedere, ma anche performanti e adatti a faticare per un’intera giornata lavorativa: sono i nuovi notebook di Lenovo della gamma Yoga Slim, appena presentanti insieme a convertibile Yoga 7, al sistema desktop all-in-one Yoga AIO 7 e a servizi di protezione dei dati che saranno disponibili più avanti. Per quanto riguarda gli Yoga Slim, l’offerta si espande con ben sei nuovi modelli che spaziano dal formato 13 pollici al 16 pollici e dai processori Intel Core agli Amd Ryzen. Tutti si collocano in fascia medio-alta e si propongono come dispositivi adatti per l’utilizzo lavorativo, oltre che per il tempo libero.

Per dirla con le parole del marketing di Lenovo, dispositivi perfetti “per uno stile di vita ibrido”, che alterni lavoro in ufficio, in trasferta e da casa. In linea con i tempi è anche l’inclusione di queste novità nel programma di compensazione dell’impatto ambientale Lenovo CO2 Offset Service, che nella regione Emea permette ai clienti di pareggiare con iniziative ecologiche le emissioni di gas serra associate alla produzione e all’utilizzo del computer acquistato (in base alla durata media del prodotto).

Alcune caratteristiche comuni ai diversi modelli sono X Power, cioè un insieme di funzionalità che permette di ottenere miglioramenti nelle prestazioni, e il nuovo standard PureSight Display di Lenovo, che promette un’esperienza visiva più nitida, immediata, realistica e certificata Eyesafe. Sono presenti, inoltre, alcune funzionalità smart come il rilevamento di presenza e il riconoscimento dell’utente, e come la gestione automatica dell’uso della batteria e del sistema di raffreddamento.

Lenovo Yoga Slim 9i e i suoi fratelli

La proposta più costosa è lo Yoga Slim 9i da 14 pollici, per cui i prezzi consigliati partono da 1.899 euro. Il modello flagship è un portatile con certificazione carbon neutral, caratterizzato da un design di lusso: spessore di 14,9 millimetri, contorni arrotondati, rivestimento in vetro 3D. Lo schermo è di tipo touchscreen e Oled (ma è prevista l’opzione Oled 4K) e come previsto dalla certificazione Vesa Certified Display HDR True Black 500 raggiunge una profondità di 10 bit per visualizzare oltre un miliardo di colori in un singolo pixel e una gamma cromatica completa del 100% DCI-P3. La resa audio beneficia di quattro altoparlanti Bowers & Wilkins. Le prestazioni si affidano, invece, a processori Intel Core di dodicesima generazione, che prevedono anche un meccanismo di crittografia a livello hardware per proteggere il dispositivo da attacchi root e ransomware. 

 

 

Lenovo Yoga Slim 9i 

 

Le altre nuove proposte della gamma dei “sottilissimi” si chiamano Yoga Slim 7i Pro X (14 pollici, processore Intel Core, prezzi da 1.399 euro), Yoga Slim 7 Pro X (14 pollici, processore Amd Ryzen 6000 Series, da 1.599 euro in su), Yoga Slim 7i Carbon (13 pollici, da 1.399 euro), Yoga Slim 7 Pro (14 pollici, con Amd Ryzen 6000 Series, da 1.399 euro), i due più grandi Yoga Slim 7 Pro (16 pollici, con Amd Ryzen 6000 Series, da 1.499 euro) e Yoga Slim 7i Pro (16 pollici, con processore Intel Core, da 1.549 euro), e infine il più economico Yoga Slim 7i Pro (14 pollici, con processore Intel Core e prezzi a partire da 1.099 euro).

 

Nella linea primaria dei notebook Yoga debutta, invece, Yoga 7, un Pc/tablet convertibile, con struttura ripiegabile a libro. Lo caratterizzano il formato 14 pollici, lo schermo Oled e l’impiego di processori Amd Ryzen serie 6.000, gli stessi già usati nei nuovi modelli Yoga Slim. I prezzi partono da 1.399 euro.

 

 

Lenovo Yoga 7

 

 

Yoga Aio 7 da 27 pollici, un all-in-one di lusso
Costa invece 2.599 euro, o cifre superiori a seconda delle configurazioni, il nuovo all-in-one Yoga Aio da 27 pollici, pensato soprattutto per il lavoro in ufficio, per chi utilizza applicazioni di grafica, progettazione o editing video o per chi, fortuna sua, ha molto spazio a casa da dedicare all’angolo smart working. Caratteristica distintiva è la possibilità di ruotare di 90 gradi lo schermo, posizionandolo in verticale, ma anche di sollevarlo o inclinarlo a piacere imprimendo semplicemente una leggera pressione con la mano o con il dito.

Lenovo lo propone anche come sistema di home entertainment, che beneficia della presenza di  doppi altoparlanti Jbl da 5 W. Inoltre è possibile usare lo Yoga Aio come monitor su cui trasmettere in modalità wireless ciò che si visualizza sullo schermo dello smartphone, che siano fotografie, video o pagine Web.

 

 

Lenovo Aio 7


Smart Lock Services per la protezione dei dati

Per meglio proteggere dati e applicazioni in caso di furto o smarrimento del computer, prossimamente sarà possibile attivare un software di gestione remota chiamato Smart Lock Services. Quando installato, consente al proprietario di  tracciare e individuare l'ultima posizione nota del dispositivo Lenovo, permettendo così di localizzarlo in caso di smarrimento o furto. Inoltre consente di limitare l’accesso ai dati o di cancellare file. Chi acquisterà il software, tramite Lenovo Vantage e Lenovo.com, potrà anche beneficiare del supporto del team  investigativo di Absolute. Lenovo Smart Lock Services sarà disponibile a livello globale dal prossimo settembre.