Nessun problema nei punti vendita se il sistema di cassa è “smart” e se può essere monitorato e, in caso di malfunzionamenti, aggiustato da remoto grazie a un software ad hoc. Ed è questo il caso dei sistemi di cassa di Rch, che d’ora in poi avranno a bordo di default il software di AnyDesk. Mentre nei nuovi modelli il programma è già preinstallato, quelli precedenti riceveranno da remoto un aggiornamento (in totale, il 95% dei sistemi Rch sarà dotato di AnyDesk). Le licenze per i negozianti saranno rese disponibili gratuitamente attraverso il marketplace di Rch (Rch X-Market), mentre le licenze per i concessionari potranno essere comprate attraverso il portale XDealer.

 

Questo è il nocciolo della collaborazione annunciata da Rch ed AnyDesk, tesa a migliorare a ridurre il più possibile i disservizi sul punto vendita, aiutando anche tutti gli intermediari. Grazie all’applicazione di desktop remoto, infatti, il canale di vendita e i clienti finali di Rch potranno contare su un’assistenza remota in caso di problemi tecnici, non dovendo più attendere necessariamente l’arrivo di un tecnico in loco.

AnyDesk dunque è utile nei casi in cui c’è bisogno di un controllo o di un intervento di riparazione, ma anche per poter aggiornare da remoto i sistemi di cassa. Un elemento distintivo è  DeskRT, il codec proprietario sviluppato da AnyDesk, che limita di molto l’uso di larghezza di banda occupata durante le operazioni di accesso remoto, e che dunque non rallenta la trasmissione dei file di registro richiesti dai dispositivi.

 

"Abbiamo scelto AnyDesk poiché la riteniamo la piattaforma più veloce e sicura disponibile oggi sul mercato”, ha dichiarato Nicola Cassoli, chief marketing officer di Rch. “I nostri sistemi saranno accessibili in modo totalmente sicuro grazie ad AnyDesk. Inoltre, potremo garantire un notevole risparmio sui costi sia per il canale dei nostri partner, che potrà operare da remoto in assistenza e per gli aggiornamenti, sia per i clienti finali, che non dovranno più scontare interruzioni significative della loro attività”.

 

Nicola Cassoli, chief marketing officer di Rch


Siamo lieti di supportare il nostro partner italiano Rch nel fornire un supporto facile, sicuro e veloce al proprio canale e ai clienti finali”, ha commentato Philipp Weiser, Ceo e fondatore di AnyDesk. “Allo stesso modo, apprezziamo molto il fatto che molte aziende italiane di diversi settori ci possano conoscere ancora meglio, dal food & beverage al retail, dall'hospitality al beauty".