Commvault, azienda specializzata in gestione, protezione e archiviazione dei dati, ha annunciato la nomina di un nuova figura di vicepresidente dell’area vendite: è Cesar Cid de Rivera, scelto come vice president of sales engineering. In questo ruolo avrà il duplice compito di continuare a rafforzare le iniziative di go-to-market di Commvault e di supportare le attività dei team di servizi.


Nel corso della sua ventincinquennale esperienza nel settore del software, Cid de Rivera aveva già lavorato per Commvault, dal 2013 al 2017, guidando la divisione dei Technical Services per l’area Sud Emea. Il manager ha inoltre lavorato nella prevendita e nella consulenza tecnica e ha guidato i team operativi di aziende che si occupano di cybersicurezza e gestione dei workflow, come ServiceNow, Pegasystems, Symantec e Veritas. 

Nel suo nuovo ruolo, Cid de Rivera lavorerà per guidare la continua espansione di Commvault in una nuova “region” internazionale che comprende più di 150 Paesi. Lavorando dalla Spagna, riporterà direttamente a Jason Webber, vicepresidente dei Global Services di Commvault, e affiancherà Marco Fanizzi, vicepresidente senior e direttore generale di Commvault International. 

“Siamo lieti del ritorno di Cesar nel team Commvault in un momento ideale della nostra evoluzione," ha dichiarato Jason Webber, vice president of Global Services di Commvault. “Cesar sarà parte integrante del mio team Global Services Leadership e apporterà un importante punto di vista e una visione competitiva internazionale nel modo in cui lavoreremo in futuro.”

Commvault ha recentemente annunciato risultati trimestrali e annuali segnati da una forte crescita, in particolare per quanto riguarda il portaafoglio delle soluzioni per il backup e il recovery Metallic SaaS. “La nuova struttura e la leadership di Commvault e le funzionalità SaaS di Metallic ci offrono possibilità illimitate per supportare clienti esistenti e potenziali a raggiungere il successo”, ha commentato Cid de Rivera.

 
Tag: backup, nomine, commvault, recovery