In nome dell'interoperabilità, Microsoft ha rilasciato 14 mila pagine di documentazione su gran parte del suo parco software. Informazioni dettagliate su Microsoft Office 2007, Office SharePoint Server 2007 ed Exchange Server 2007.

Con questa mossa, Microsoft spera di aver soddisfatto le richieste anti-trust della Commissione Europea, che ultimamente è il suo avversario più temibile. Il rilascio di cotanta documentazione arriva dopo l'annuncio a sorpresa di febbraio, in cui Microsoft si impegnò a fornire libero accesso a tutte le principali interfacce di programmazione dei suoi software (API).

L'azienda ha pianificato tre fasi per completare l'intero processo e la prima è proprio quella annunciata oggi, che prevede la pubblicazione della documentazione preliminare solo di alcuni software. Il tutto è accessibile attraverso le pagine del sito web Microsoft Developer Network (MSDN).

Tom Robertson, responsabile Microsoft di tutte le mosse legate agli standard e all'interoperabilità, ha dichiarato che questa iniziativa può essere vista come "un altro passo verso la costante voglia d'interoperabilità dell'azienda".


TUXJOURNAL.net - Webzine su GNU/Linux, Tecnologia & ICT Business
Su TuxJournal.net troverete articoli, approfondimenti e notizie su GNU/Linux
tecnologia e ICT Business. Abbonati al feed RSS per un'informazione quotidiana.