Nokia ha presentato ufficialmente l'N9, il primo smartphone MeeGo che si distingue per l'assenza di tasti sulla parte frontale. Il nuovo terminale pesa 135 grammi, è completamente fabbricato in policarbonato e ha in dotazione un display AMOLED da 3,9 pollici che visualizza la risoluzione di 854 x 480 punti. Il vetro è concavo, realizzato con tecnologia Gorilla Glass per resistere a urti e cadute e beneficia di un trattamento antiriflesso che consente una buona leggibilità dei contenuti all'aperto.

Nokia N9

I modelli in commercio saranno due, che si differenziano per lo spazio di archiviazione: il più economico ha 16 GB, quello più costoso 64 GB. Le dimensioni del prodotto sono 116.45 x 61.2 x 7.6-12.1 millimetri, e il terminale integra una batteria da 1450 mAh per la quale Nokia dichiara una durata fino a 11 ore in conversazione GSM e 7 ore in 3G. Lo smartphone può avere un'autonomia in standby di 380 ore in GSM e 450 ore in 3G.

Il cambiamento più importante apportato da Nokia con l'N9 è l'eliminazione del pulsante Home, le cui funzioni vengono ora svolte dal gesto swipe, cioè facendo scorrere il dito sul bordo dello schermo. Sono presenti invece tasti per l'accensione, quello per scattare foto con la webcam e il controllo del volume. 

La webcam è basata su un sensore da 8 megapixel, che può anche registrare video a risoluzione 720p, che poi possono essere condivisi su YouTube.

Il Nokia N9 dispone inoltre del supporto alla tecnologia Near Field Communication (NFC), che non servirà solo per i pagamenti in modalità wireless, ma anche per interagire con giochi e dispositivi. Non mancano poi l'accelerometro, la bussola digitale, quello di prossimità, di luce ambientale e ricevitori GPS, A-GPS. L'NFC .

Nokia N9 - clicca per ingrandire

La connettività prevede, invece, l'HSDPA fino a 14.4 Mbit/s, Wi-Fi n e Bluetooth 2.1 + EDR. Sono presenti un connettore microUSB per la ricarica e per la gestione dei dati via computer, un jack da 3,5 millimetri e un alloggiamento per schede Micro SIM. Il telefono può anche essere usato come modem.

La dotazione software comprende un'interfaccia semplificata con tre modalità di visualizzazione: eventi, applicazioni e app aperte. Il telefono supporta il multitasking, le notifiche push, l'HTML5 e le applicazioni sono compatibili con Qt 4.7. Il Nokia N9 consente la sincronia dei contatti, calendario e cose da fare con Outlook, oltre alla consultazione di documenti in Word, Excel, Powerpoint, PDF e Open Document Format. Si può effettuare la sincronizzazione con un calendario online tramite CalDAV.

Tra le applicazioni preinstallate troviamo: Facebook, Twitter, Skype, Joikuspot Wi-Fi tethering, Accuweather, AP News, Swype, Track and Protect, Galaxy on Fire 2, Real Golf, Angry Birds Magic, Mail, video player, Drive, Feeds, search, calculator, Calendar, Contacts, music player, web browser, messaging, photos, photo editor, Ovi Store e Maps.

Il Nokia N9 sarà disponibile nei colori nero, ciano e magenta nel corso dell'anno. Disponibilità e prezzi per ogni Paese saranno svelati in prossimità dell'arrivo nei negozi.

Tag: smartphone