Per i managed service provider (Msp, fornitori di servizi gestiti) è un momento carico di opportunità. L’accelerazione della trasformazione digitale, conseguenza dei lockdown, e la continua crescita delle cyber minacce contribuiscono a spingere le aziende verso la ricerca di soluzioni per la propria sicurezza informatica, sempre più delicata e a rischio. Così emerge da uno studio presentato da Barracuda Msp, basato su 419 interviste (condotte tra aprile e marzo 2021) a professionisti che a vario titolo lavorano in aziende fornitrici di servizi gestiti. Ben l’85% degli intervistati crede che il mercato degli Msp non sia ancora saturo ma riservi, anzi, delle opportunità di crescita del business per i suoi operatori. Il 59% degli intervistati si aspetta i servizi rappresentino almeno metà del proprio fatturato quest'anno.

La crescita di domanda fa coppia con il dinamismo e la diversificazione dell’offerta: il 59% delle aziende fornitrici di servizi gestiti ha ampliato il proprio portfolio nei dodici mesi precedenti alla survey. La sicurezza è protagonista: nel 2021 il motore principale della domanda di servizi gestiti da parte delle piccole e medie imprese; a seguire, il secondo driver è stata la necessità di rispondere alla crescente complessità dell'IT. Quest’ultima nel 2020 era al primo posto tra le motivazioni che spingevano le Pmi ad adottare servizi gestiti.

Dunque c’è stato un chiaro spostamento delle attenzioni e attualmente i primi cinque servizi più importanti per gli Msp sono tutti servizi di cybersecurity, e nella fattispecie riguardanti la sicurezza degli endpoint, il loro monitoraggio, la sicurezza della posta elettronica, quella della rete e quella dei server.

L'80% degli intervistati vede nella sicurezza generale un'opportunità di business significativa, ma ben il 90% crede che il lavoro remoto sia un’opportunità ancor più redditizia. Secondo le stime di Research and Markets, il mercato mondiale dei servizi IT crescerà a un tasso Cagr dell’8% fra 2021 e 2026, anno in cui arriverà a valere più di 1.123 miliardi di dollari. “Quest’ascesa stellare”, scrive Barracuda, “è alimentata dalla crescente domanda di software basati su cloud e dal desiderio di automatizzare i processi aziendali”. Come sfruttare al meglio questa opportunità? Dalle risposte degli intervistati risulta che la proattività è il requisito chiave nel passaggio a un modello di servizi incentrato sulla sicurezza, ma naturalmente sarà anche necessario garantire ai clienti la massima protezione grazie alle giuste soluzioni.

“Da quando abbiamo creato l’Msp Day e il report Evolving Msp Landscape, abbiamo visto il mercato dei managed service provider adattarsi e aumentare le proprie opportunità, elemento che emerge con forza anche quest'anno”, ha affermato Brian Babineau, senior vice president & general manager di Barracuda Msp. “La domanda è sostenuta soprattutto da coloro che sono caduti vittime dei cybercriminali con il passaggio al lavoro remoto, e ora tocca agli Msp impegnarsi con questi clienti, offrendo loro le competenze e le conoscenze necessarie e diventando service provider di fiducia”.