WhatsApp sta lavorando per consentire l’aggiunta di contatti utilizzando un QR Code. Secondo il sito Wabetainfo.com, la funzione è stata resa disponibile nella versione beta 2.20.171 sia su Android sia su iOS. Il suo funzionamento è identico su entrambe le piattaforme: nella sezione delle Impostazioni di WhatsApp è prevista la voce QR Code, che permette di visualizzare il proprio codice, pronto per essere condiviso con nuovi contatti. Una semplice scansione permetterà di aggiungere automaticamente il contatto e il suo numero di telefono alla rubrica.

Nel caso in cui si decida di voler troncare il rapporto con qualcuno basterà “revocare” il codice. L’operazione ha effetto in tempo reale e può essere ripetuta un numero indefinito di volte. I tester Apple hanno accesso alla funzione beta attraverso la piattaforma TestFlight, mentre gli utenti Android stanno ricevendo l’aggiornamento in queste ore.

Non si tratta certo di un aggiornamento importante, ma l’aggiunta di nuovi contatti a WhatsApp può rivelarsi un fastidio, dato che bisogna prima inserire nella propria rubrica il numero di telefono della persona con cui ci si vuole connettere. L’uso di un QR Code renderà più rapida questa operazione, almeno quando ci si trova insieme. Al momento non è ancora stata definita la data in qui questa funzione sarà disponibile per tutti.