A circa un anno di distanza dal precedente aggiornamento, Corel ha lanciato Graphics Suite 2021, nuova gamma di software di progettazione grafica per dispositivi Windows e Mac. La modalità di lavoro in collaborazione è al centro delle diverse innovazioni introdotte con il più recente rilascio.

Il pacchetto grafico CorelDraw Graphics Suite 2021 è rivolto ad artisti commerciali, illustratori e layouter che progettano grafica e composizione per la stampa di grande formato, plotter da taglio, design tessile, pubblicità e altri scenari. La suite include il programma principale CorelDraw, l'elaborazione delle immagini Photo-Paint, Font Manager e lo sviluppatore raw AfterShot 3 Hdr.

Come tutti sappiamo, il lavoro remoto ha acquisito nell’ultimo anno un peso crescente, nel bene e nel male. Pertanto, tutti i programmi progettati per uso professionale devono adattarsi a queste nuove esigenze. Corel ha approfittato del 2020 per migliorare tutto ciò che riguarda il lavoro collaborativo in modo che lavorare da remoto, con altri colleghi, sia molto più semplice.

CorelDraw Graphics Suite 2021 presenta una dashboard migliorata, che funge da hub di collaborazione. In essa è possibile trovare tutti i progetti a cui si sta lavorando, ospitati nel cloud, oltre a fungere da punto di incontro con altri colleghi. Inoltre, i manager possono ora aggiungere commenti ai progetti, che raggiungeranno tutti i collaboratori in tempo reale. Pertanto, le approvazioni vengono accelerate e i tempi di attesa ridotti.

Anche l'integrazione con Microsoft Teams è stata migliorata, consentendo un migliore utilizzo degli account aziendali di Microsoft 365.

Lo spazio dedicato alla progettazione si caratterizza per la ricerca di maggior flessibilità, con la disponibilità di una visualizzazione multipagina utile per gestire tutti i contenuti digitali del progetto da un'unica posizione. Una finestra mobile, in particolare, consente di riprodurre tutte le pagine di un layout con un layout paragonabile a griglia di miniature. Inoltre, c'è la possibilità di esportare più risorse con il solo clic di un pulsante e con l'aiuto di elenchi personalizzati.

Una schermata di Corel Graphics Suite 2021 nella versione Windows

CorelDraw Graphics Suite 2021 include anche funzionalità di illustrazione avanzate. Gli utenti saranno ora in grado di disegnare in prospettiva e gestire meglio le linee guida, mentre Snap to Self consente di spostare e trasformare elementi del disegno con la nuova capacità di attivare e disattivare lo snapping.

Per quanto riguarda il fotoritocco, l'opzione per sostituire i colori è disponibile in Adjustments docker/inspector e consente di effettuare modifiche mirate e curate alla tonalità, la saturazione e la luminosità delle immagini. Infine, Corel Photo-Paint rappresenta l'alternativa che il vendor canadese propone per competere contro Adobe Photoshop. Con l'arrivo della nuova versione 2021, lo strumento include una serie di nuove funzioni, come una finestra docker per accedere ai filtri più critici e agli strumenti più frequenti per lavorare anche in tempo reale, una nuova funzione di sostituzione del colore e il supporto per foto Heif prese da iPhone.