Il 2021 di Hp comincia con nuovi computer per tutti i gusti: notebook classici, ibridi Pc-tablet, monitor. Per presentarli l’azienda ha scelto il palcoscenico del Ces 2021, anzi il Digital Ces, perché quest’anno a causa del covid-19 il Consumer Electronics Show si accontenta di essere una vetrina virtuale per le tante novità tecnologiche del mondo consumer e aziendale. E la vetrina di Hp è decisamente ricca. In primo piano, per le sue peculiarità di estetica e form factor, c’è Hp Elite Dragonfly G2, la seconda generazione del notebook 2-in-1 da 13,3 pollici, adatto sia per lavorare sia per l'intrattenimento: l’azienda lo descrive come il convertibile business più compatto e leggero al mondo, grazie a un peso inferiore al chilo (nelle configurazioni di base). Proprio la leggerezza rappresenta il principale miglioramento rispetto all’Elite Dragonfly di prima generazione.

 

Si tratta certamente di un modello di fascia alta, come dimostrano le specifiche tecniche: processore Intel Core i3 di undicesima generazione (Tiger Lake), processore Intel vPro opzionale (una componente hardware che potenzia la sicurezza del notebook), fino a 32 GB di Ram (LPDDR4), fino a 2 TB di storage, connettività Wi-Fi 6 e (opzionale) Lte. A seconda della  configurazione, lo schermo ha una risoluzione di  1920x1080 o di 3840x2160 pixel.

 

 

Una variante “maggiorata” è l’Elite Dragonfly Max, anch’esso un 13,3 pollici che però è rivolto a chi abbia particolari esigenze di smart working e sia alla ricerca di esperienze di videoconferenza più immersive. Il corredo tecnico di questo modello include, a tal fine, quattro microfoni con ottimizzazione audio basata su intelligenza artificiale, una telecamera con lente da 5 megapixel e lente a infrarossi e una tecnologia proprietaria (Hp Eye Ease) che limita l’affaticamento degli occhi anche dopo molte ore davanti allo schermo.

 

Decisamente particolare è anche Hp Elite Folio, un convertibile che, spiega l’azienda “mette insieme in un unico dispositivo gli aspetti che le persone amano dei loro telefoni, tablet e Pc”. Dotato di schermo da 13,5 pollici, questo oggetto rientra nella categoria dei convertivibili tablet-Pc ma può anche essere usato in modalità “agenda”, ripiegando uno sull’altro lo schermo e la tastiera e interagendo con un pennino stilo per scrivere o sottolineare. In effetti, la copertura in ecopelle e il design monoscocca contribuiscono a far assomigliare questo notebook a un’agenda personale. Volendo, è disponibile come opzione una tecnologia di schermatura dello schermo (Hp Sure View Reflect) che protegge i dati e i contenuti dell’utente dagli sguardi curiosi di chi gli sta intorno.

 

 

 

 

Elite Folio punta sull’efficienza energetica e sulle caratteristiche di mobilità ancor prima che sulle prestazioni: promette un’incredibile autonomia (fino a 24,5 ore di riproduzione video) e si garantisce una veloce connettività grazie al Wi-Fi 6 e al modem 5G Qualcomm Snapdragon 8cx di seconda generazione. La penna digitale Elite Slim Active Pen, con batteria e storage integrati, è compresa nella dotazione.

 

Hp ha anche presentato alcuni nuovi portatili di fascia media della gamma EliteBook ed Elite. Il più ricercato è HP EliteBook 840 G8 Aero, descritto come il “laptop per lavorare mainstream da 14 pollici più leggero al mondo”, con un peso inferiore a 1,34 chili. Al suo interno processori Intel Core di undicesima generazione, videocamera HD (720p), Wi-Fi 6, modem 5G o Lte opzionale. Questo modello strizza l’occhio agli ecologisti: la sua scocca in magnesio racchiude materiali riciclati (il 90% del totale), mentre il packaging è al 100% ecosostenibile.

 

 

Il nuovo EliteBook x360 1030 G8 è un convertibile da 13,3 pollici con grafica Intel Iris Xe Graphics e tecnologica di ricarica veloce, che ripristina il 50% della batteria in mezz’ora di collegamento alla presa elettrica. Misura, invece, 14 pollici l’EliteBook x360 1040 G8, altro modello eco-friendly caratterizzato da scocca in alluminio, cornice in plastica al 75% riciclata, e tastiera in plastica al 50% riciclata e altoparlante realizzato con plastica recuperata dai mari.

 

 

Nella lista degli annunci ci sono anche due monitor, Hp E24u G4 e Hp E27u G4 USB-C. Entrambi sono finalizzati a garantire una postazione di lavoro pulita ed essenziale, dal momento che si collegano a un Pc attraverso un singolo cavo Usb-C. Alcune delle novità 2021 di Hp debutteranno sul mercato nel mese di gennaio, altre a febbraio.