Tra le piattaforme di Ucc disponibili sul mercato Microsoft Teams è un’opzione piuttosto diffusa nelle aziende che praticano lo smart working e il lavoro ibrido. Non tutte, però, possono avere la necessità di acquistare il pacchetto completo degli applicativi e dei servizi inclusi in questa soluzione, che fino a questo momento è stata veicolata all’interno di un pacchetto d’offerta che include Microsoft 365. 

Per andare incontro alle esigenze di budget delle aziende più piccole, Microsoft ha sviluppato e annunciato Teams Essentials: si tratta della prima versione standalone di Teams, proposta al costo di 3,40 euro per utente al mese (il prezzo più competitivo sul mercato, sottolinea il vendor. 


Sappiamo quanto siano stati difficili gli ultimi venti mesi per le piccole realtà imprenditoriali”, ha commentato Jared Spataro, vicepresidente corporate della divisione Modern Work di Microsoft. “Hanno dovuto dimostrare estrema flessibilità e capacità di adattamento, spesso con accesso limitato a strumenti e tecnologie. Teams Essentials è studiato appositamente per soddisfare le specifiche necessità delle piccole imprese, aprendo loro le porte del successo nella nuova era del lavoro”.

 

Teams Essentials comprende le funzionalità già disponibili con la versione gratuita di Teams (quella preinstallata su Windows 11) e ne integra di nuove, ovvero: integrazione con il Google Calendar, per agevolare la pianificazione delle riunioni per chi non usa Outlook; funzionalità come sala d’attesa, sfondi, la modalità “Together”, sottotitoli in tempo reale e reazioni live; possibilità di avviare progetti e riunioni di gruppo, di creare sondaggi e assegnazione di lavori, il tutto all’interno delle chat di gruppo; possibilità di invitare contatti tramite email. Quest’ultima funzione consente a chi riceve l’invito di accettare senza doversi iscrivere a Teams o dover scaricare l’applicazione.

 

L’edizione Essentials è dunque una via di mezzo tra la versione gratuita di Teams (limitata sostanzialmente alla chat e alla condivisione file), e la versione più completa e costosa. Nell’abbonamento sono comprese la possibilità di avviare chat e riunioni di gruppo senza limiti, di creare meeting fino a 300 partecipanti e di usufruire di spazio di archiviazione in cloud per un massimo di 10 GB a utente. Teams Essentials può essere acquistato direttamente dal sito di Teams o attraverso la rete dei partner di Microsoft.