L’offerta di TP-Link viaggia con Esprinet, grazie a un nuovo accordo tra l’azienda specializzata in dispositivi di rete wireless e il grande distributore. Entrano nel catalogo di Esprinet i router Wi-Fi, i modem router, gli extender, i sistemi Wi-Fi  Mesh, gli switch per uso domestico e i prodotti per la smart home di TP-Link, oltre alle soluzioni business Wi-Fi e  networking integrate con servizi cloud e intelligenza artificiale.

L’accordo prevede, infatti, la distribuzione di tutto il portfolio prodotti TP-Link, inclusi i prodotti networking  della gamma SoHo (small office home office), l’ecosistema Smart Home Tapo e la linea networking Mercusys, nonché la gamma di prodotti professionali Omada SDN, destinati alle piccole e medie imprese. Il focus di Esprinet sarà soprattutto su questi ultimi. Stando alle dichiarazioni, la scelta di TP-Link di affidarsi a un distributore consolidato nasce dalla volontà di “migliorare ulteriormente la percezione delle proprie  soluzioni in particolare sulla clientela business, raggiungendo l’ampia numerica di clienti rivenditori di  Esprinet con messaggi mirati”.

In Italia, in particolare, TP-Link mira a ottenere una più capillare diffusione sul territorio e ad ampliare le  possibilità di business nel segmento delle Pmi. “Esprinet rappresenta l’eccellenza della distribuzione a valore italiana, così come TP-Link per sua  natura mira all’eccellenza”, ha commentato Angelo Dalessandro, sales director Smb Enterprise  di TP-Link Italia. “Insieme creano il giusto connubio per aumentare entrambi la propria  presenza sul mercato italiano”.

“Questa collaborazione”, ha aggiunto Luca Casini, country manager business di  Esprinet Italia, “rappresenta un’opportunità per Esprinet per ampliare la propria offerta di  prodotti e soluzioni di networking per i clienti business. Siamo lieti di poter mettere a disposizione di  TP-Link la nostra competenza ed esperienza su questo canale di vendita e di poter offrire alla nostra  vasta rete di clienti la sua intera gamma”.