Acquisire documenti in ufficio, a casa, ma anche in altri luoghi, potendo portare con sé il proprio scanner: si può fare se il dispositivo è portatile, leggero e compatto come i tra modelli della nuova gamma DS Mobile di Brother, corrispondenti alle sigle DS-940DW, DS-740D, DS-640. Si tratta di scanner pensati per chi lavora da casa o in uffici di piccole dimensioni, così come per chi svolge attività in mobilità e deve effettuare la scansione di moduli d’ordine, ricevute, fatture, documenti di identità o altro ancora. Brother cita come esempi ottici, dentisti, commerciali e impiegati nei settori della logistica e della sanità.

 

Tutti e tre i nuovi scanner permettono digitalizzare vari tipi di documento, dai fogli in formato A4 alle carte d’identità, e sono dotati porta Usb 3.0 e di un sistema di alimentazione della carta professionale che consente di acquisire fino a 15 pagine al minuto. Una volta scansionati, i file possono essere rapidamente salvati e archiviati o condivisi tramite e-mail.

 

I modelli top di gamma DS-940DW e DS-740D, inoltre, permettono la scansione fronte-retro e hanno un sistema di alimentazione della carta con "percorso a U" salvaspazio. Il primo dei due, inoltre, può essere alimentato da batterie ricaricabili (così da poter funzionare senza collegamenti con prese elettriche) e dispone di un lettore per carte microSD, utile per acquisire e archiviare grandi quantità di documenti senza l’obbligo di trasferirli su un Pc.