Nuova alleanza tra Cisco e Kyndryl, società di servizi IT infrastrutturali nata come spin-off di Ibm. La partnership tra queste due aziende non è nata oggi, ma nuova è l’offerta combinata di soluzioni di rete e servizi gestiti tesa ad aiutare le aziende a trasformarsi secondo il modello “data-driven”, con la migrazione in cloud, con il calcolo edge e con le reti software-defined. 

Cisco e Kyndryl forniranno ai clienti comuni le proprie tecnologie, esperienza in infrastrutture e servizi gestiti. Più precisamente, l’accordo prevede che le due società presentino congiuntamente nuovi servizi di cloud privato, soluzioni per l’edge computing, soluzioni di software-defined networking e offerte di reti Wan. E tutto questo, assicurano i due vendor, verrà fornito all’interno di un ambiente con avanzate funzionalità di cybersicurezza. L’idea è quella di accompagnare le aziende clienti attraverso tutto il loro “viaggio verso il cloud”, il cosiddetto cloud journey: dalla fase di definizione della strategia alla migrazione, all’esecuzione, alla manutenzione e al supporto degli ambienti IT. 

“Le aziende di tutto il mondo e di tutti i settori oggi reclamano soluzioni e servizi che possano ottimizzare la gestione e le operazioni dei loro ambienti di cloud ibrido e delle loro reti”, ha dichiarato Deborah Nevin, vice president, global alliances di KYndryl. “Siamo felici che la nostra collaborazione di lungo corso con Cisco possa offrire ai clienti delle tecnologie e dei servizi integrati che traggano maggior valore dai loro attuali investimenti IT, e allo stesso tempo colgano i vantaggi delle reti avanzate e dell’edge computing.

Aspetto importante di questo nuovo programma è il coinvolgimento dei partner di canale di Cisco e di Kyndryl, che potranno fornire alle aziende soluzioni di rete, di data center, di migrazione in cloud, di cybersicurezza, e ancora servizi gestiti e outsourcing. "Kyndryl”, ha aggiunto  Keith Dyer, vice president delle divisioni Global Enterprise Sales e Global Partner Organization di Cisco, “ha una passione per l’innovazione e ha dimostrato la propria esperienza nel portare soluzioni IT a migliaia di clienti nel mondo. Siamo emozionati all’idea di quello che Cisco e Kyndryl possano raggiungere insieme nel costruire e fornire servizi gestiti di prossima generazione”.