Ripresa e resilienza sono due temi attualissimi, anche in Italia, dopo il difficile anno del covid-19, e si intrecciano con il dibattito altrettanto attuale sulla transizione ecologica. Cade a fagiolo, quindi, l’iniziativa di Invitalia (Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa) ed Entopan Innovation, incubatore e acceleratore di startup calabrese: “First Round”, questo il nome, è un programma a sostegno dell’imprenditoria innovativa del Sud Italia, che erogherà finanziamenti e contributi a fondo perduto per un valore massimo di 240 mila euro per ogni beneficiario.

First Round mira a promuovere e valorizzare le opportunità offerte dagli incentivi e dalla misura agevolativa Resto al Sud, a favore delle imprese o startup del Meggiorno che possano definirsi innovative e che sappiano generare positivi impatti sociali, ambientali e culturali. C’è dunque una forte componente territoriale, tesa a rafforzare i processi di innovazione tecnologica ed ecologica del Sud Italia. “L’iniziativa, al contempo, è animata da un respiro più ampio perché sostenendo e orientando la nascita di una nuova imprenditoria in specifiche aree geografiche, può contribuire a ridurre importanti gap territoriali in termini di infrastrutturazione dei sistemi produttivi innovativi e di reti stabili per la ricerca e l’innovazione”, specifica l’ufficio stampa.

La “call for ideas” è aperta e lo resterà fino al 15 di giugno. Possono parteciparvi sia startup sia imprese che vogliano lanciare prodotti o servizi innovativi negli ambiti della salute, benessere o stile di vita, dell’energia ed economia circolare, dello smart manufacturing, dell’agroalimentare, dell’industria culturale e creativa. Dal punto di vista geografico, il progetto è rivolto alle imprese e startup innovative (già costituite o costituende) che abbiano sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia o in uno dei 116 Comuni compresi nell’area del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche Umbria).

I progetti selezionati saranno accompagnate in un percorso di avvio o consolidamento della propria idea imprenditoriale. I team selezionati beneficeranno da subito di un’attività di accompagnamento di Entopan Innovation, con percorsi di empowerment imprenditoriale, tutoring, advisory strategico, funding e networking. I progetti che supereranno anche la valutazione di Invitalia (su qualità, coerenza, sostenibilità e grado di innovazione) potranno ricevere un finanziamento. Il fondo perduto può arrivare a coprire fino al 58% dell’importo richiedibile. Maggiori informazioni sull’iniziativa e dettagli sul regolamento sono disponibili sul sito www.first-round.it.