Reply mette a segno una doppia acquisizione, conquistando il territorio a stelle e strisce: la società di system integration, servizi IT e consulenza torinese ha incorporato due aziende statunitensi, ovvero Enowa Llc e The Spur Group. La prima, domiciliata a  Philadelphia, è specializzata nella progettazione di soluzioni cloud e nei servizi a valore aggiunto basati su tecnologia Sap; tra i clienti spiccano alcuni grandi operatori statunitensi dell’healthcare, dell’energia e dei consumer services. Domiciliata a Seattle, The Spur Group è, invece, una società di consulenza in ambito vendite e marketing, specializzata sulle tecnologie di Cisco, Microsoft, Rockwell Automation, Qlik, Vmware e altri grandi vendor.

Il duplice acquisto, ha spiegato la società torinese in una nota, si inserisce nella strategia di crescita internazionale di Reply e in particolare nel mercato statunitense, già presidiato con uffici ad Atlanta, Chicago, Detroit, Kansas City, Seattle e St. Louis. Insieme, le due aziende acquisite da Reply contano oltre 400 dipendenti e collaboratori. I fondatori di Enowa LLC e di The Spur Group entrano ora nel Gruppo Reply con il ruolo di “partner” e avranno il compito di sviluppare le attività delle rispettive società in Nord America. 

"Enowa e The Spur Group sono entrambe caratterizzate da un grande spirito imprenditoriale e da una costante attenzione all’innovazione tecnologica”, ha dichiarato Mario Rizzante, presidente di Reply. “Grazie alla forte complementarità dei loro servizi con la nostra offerta attuale, daremo vita ad una piattaforma ottimale che permetterà a Reply di svilupparsi ulteriormente negli Stati Uniti, il principale mercato mondiale per i servizi IT".

"Siamo estremamente lieti di entrare a far parte del network Reply in Nord America come leader nella consulenza Sap”, ha commentato il Ceo di Enowa, Ali Sarraf. “Il forte interesse per le persone, l’attenzione al cliente e la cultura dell’innovazione che caratterizzano Reply si sposano perfettamente con la nostra missione e la nostra cultura aziendale. Insieme avremo l’opportunità di generare ulteriore valore per i nostri clienti". 

“Con The Spur Group”, ha dichiarato il presidente dell’azienda di Seattle, Randy Karr, “estenderemo l’offerta del network americano di Reply arricchendola di nuove competenze consulenziali in ambito sales e marketing. Reply, inoltre, ha relazioni con molti dei nostri clienti target, oltre a processi e strutture standard a cui possiamo attingere e un pool di risorse complementari a cui ora possiamo accedere. Come azienda non siamo mai stati così forti".