Esprinet ha stipulato un accordo vincolante per l’acquisto del 100% del capitale di GTI Software y Networking. L’acquisizione sarà realizzata tramite la sub-holding per le attività spagnole Esprinet Iberica. Il valore dell’operazione è di 33,8 milioni di euro e sarà pagato per cassa al closing, utilizzando risorse disponibili. L’accordo è soggetto al conseguimento delle necessarie autorizzazioni antitrust nei paesi interessati dall’acquisizione, e si stima possa concludersi entro il 30 settembre 2020.

GTI è il primo distributore spagnolo di software e soluzioni “cloud” ai value-added reseller e system integrator, e il sesto in valore in termini di ricavi. Con oltre 170 dipendenti e un portafoglio di 5.500 clienti, è partner ufficiale di oltre 90 aziende internazionali fra cui Microsoft, Adobe, Red Hat, Vmware, Ibm, Veeam, Veritas e Zebra-Motorola. Dal 2017 ha progressivamente abbandonato la distribuzione di prodotti hardware al canale “retail” per focalizzarsi su quello dei rivenditori “business”, ai quali offre un ventaglio di soluzioni software a valore aggiunto sia su licenza che in modalità “pay per use”.

L’operazione è coerente con la strategia del Gruppo Esprinet di consolidare la propria leadership nel Sud Europa, rafforzandosi in particolare nel comparto delle Advanced Solution, e affermarsi come un player di riferimento nel segmento Software-as-a-Service (SaaS) e Infrastructure-as-a-Service (IaaS).