È disponibile una nuova versione di Veeam Backup for Microsoft Office 365, il prodotto in più rapida crescita dell’azienda. La release 5 offre il backup e il ripristino appositamente creati per Microsoft Teams, semplificando e velocizzando sia la ricerca sia il ripristino dei dati dei team, inclusi gruppi, canali specifici e impostazioni. 

“Microsoft Teams è al centro del processo di produttività di molte persone e la protezione dei dati è stata da sempre una sfida. Sebbene questi abbiano un loro metodo di conservazione di base, non sono completamente protetti dalla cancellazione accidentale o dalle minacce alla sicurezza e non consentono una conservazione a lungo termine per essere in linea con le regole di conformità normative, una grande preoccupazione per molte aziende”, afferma Danny Allan, Chief Technology Officer and Senior Vice President of Product Strategy di Veeam. “Teams non è un’applicazione autonoma: i dati sono distribuiti in Exchange Online, SharePoint Online e OneDrive for Business. Inoltre, le configurazioni dei vari team, che includono impostazioni, membri e struttura, sono componenti essenziali per garantire che i dati siano completamente protetti e recuperabili in modo semplice. Veeam risponde a questa esigenza critica del business proprio attraverso la nuova versione di Veeam Backup for Microsoft Office 365”.

Oltre a salvaguardare le applicazioni, i canali e le schede di Microsoft Teams e tutti i loro dati, Veeam Backup for Microsoft Office 365 fornisce un’esperienza di recovery personalizzata e granulare grazie al nuovo Veeam Explorer for Microsoft Teams. È stato progettato appositamente per il programma di collaboration e include un potenteeDiscovery con ampie funzionalità di ricerca che, combinato con un recupero dati efficiente, rende ancor più semplice cercare, trovare e ripristinare rapidamente i dati di cui i team hanno bisogno.