La trasformazione del settore dei trasporti verso soluzioni meno inquinanti, più in linea con gli obiettivi di sostenibilità dell’Europa, non riguarda solamente le automobili ma anche i mezzi pesanti. E le tecnologie informatiche, come i software gestionali, possono essere un supporto per questi sforzi di trasformazione. Così succede per Volta Trucks, produttore di veicoli commerciali elettrici e società di servizi nato nel 2017 a Stoccolma. Il primo veicolo della gamma, il Volta Zero, è il primo veicolo commerciale full electric da 16 tonnellate costruito appositamente per la consegna delle merci in centro città.

 

“Viviamo uno dei periodi più importanti e di grande trasformazione per l’industria automobilistica”, ha raccontato Essa Al-Saleh, amministratore delegato dell’azienda. “Stiamo entrando in un mercato soggetto a una grande transizione che da un ecosistema di motori a combustione interna si sposta verso un sistema a zero emissioni, con veicoli a batteria che eserciteranno un ruolo rilevante. Questo crea per noi incredibili opportunità, poiché abbiamo sviluppato il primo veicolo commerciale al mondo di grandi dimensioni completamente elettrico, partendo da zero”. 

 

“Se da un lato dobbiamo essere agili nel nostro approccio”, ha proseguito il Ceo, “dall'altro è necessario disporre dei migliori sistemi e processi per poter continuare a raggiungere i nostri obiettivi. Eravamo alla ricerca di un partner che ci potesse aiutare nell’adottare rapidamente una soluzione scalabile per supportarci nelle nostre strategie, e lo abbiamo trovato in Qad". Fondata nel 1979 a Santa Barbara, California, Qad è una società specializzata in soluzioni di Erp, supply chain digitale, gestione delle attività commerciali e altri software destinati ai settori manifatturiero, trasporti, automotive, alimentari, life science e altri. 

 

Volta Trucks aveva bisogno di un Erp che potesse sostenere le sue ambizioni di espansione. Attualmente l’azienda ha uffici in  Svezia, Francia e Regno Unito, ma mira ad allargarsi in altre città europee, così come in città nordamericane e asiatiche. L’azienda ha anche in programma di diversificare la produzione per offrire una gamma completa di veicoli commerciali totalmente elettrici da 7,5 a 19 tonnellate, che possano aiutare a ridurre l’impatto ambientale delle attività di logistica.

 

Dunque Volta Trucks aveva bisogno di soluzioni adatte alle attuali esigenze del business, 

ma anche elasticamente adattabili a quelle del futuro. Il cloud è parso la migliore risposta e in particolare l’azienda ha cercato una soluzione cloud-based che presentasse le migliori best practice del settore automobilistico, schemi di processo descrittivi, istruzioni di funzionamento e script di test. Dal confronto dei vendor è uscito vincitore Qad.

 

Volta Trucks intende adottare in tutte le sedi aziendali l’Erp e altre soluzioni di Qad per il controllo qualità (Enterprise Quality Management System), la gestione della supply chain DynaSys Dscp, Digital Supply Chain Management), il Sourcing e Supplier Management. "La migrazione dai motori a combustione interna verso quelli elettrici è già iniziata e procede molto rapidamente", ha commentato Charlie Eggerding, senior vice president, automotive and mobility di Qad. "Di tutti i cambiamenti che il settore automobilistico sta affrontando, la crescita esponenziale dei veicoli elettrici è la più radicale e la scelta di un’azienda di veicoli elettrici leader come Volta Trucks dimostra come la suite delle soluzioni di Qad sia orientata a soddisfare le esigenze della nuova generazione dei produttori di automobili”.