Nel futuro di Samsung potrebbe esserci anche un doppio caricabatterie senza fili? Secondo Roland Quandt, giornalista di Winfuture, durante l’evento di lancio del Note 9 (fissato a New York il 9 agosto), l’azienda sudcoreana svelerà anche il Wireless Charger Duo, un tappetino per la ricarica veloce a induzione in grado di alimentare fino a due dispositivi alla volta. La soluzione potrebbe quindi tornare utile per caricare due smartphone in contemporanea, oppure un cellulare e un Galaxy Watch (nome presumibilmente scelto dal chaebol per gli orologi intelligenti di nuova generazione). I device devono essere compatibili con lo standard Qi, a cui Samsung si affida per lo sviluppo dei propri prodotti a induzione. Secondo quanto pubblicato da Quandt, che ha twittato anche una foto della scatola del presunto Wireless Charger Duo, la soluzione sarà composta da due tappetini.

Uun pad posizionato in verticale e il secondo in orizzontale, che potrà essere utilizzato anche con il Galaxy Watch: gli orologi smart del colosso asiatico dovrebbero guadagnare le luci della ribalta il 9 agosto, insieme ai Note 9, e forse contemporaneamente anche ai primi altoparlanti intelligenti del chaebol dotati dell’assistente vocale Bixby. Il Wireless Charger Duo potrebbe essere una risposta di Samsung al tappetino Airpower di Apple.

Presentato l’anno scorso all’evento di lancio dell’iPhone X, il prodotto della Mela si trova ancora in fase di sviluppo, ma secondo quanto dichiarato nei mesi scorsi dalla casa di Cupertino, potrebbe garantire la carica di ben tre dispositivi differenti. Battendo quindi le capacità dei pad del competitor sudcoreano. Ma, al momento, Apple non è ancora riuscita a ottenere un prodotto finito e, secondo Bloomberg, sta cercando di risolvere alcuni problemi tecnici non di secondo piano. Nel frattempo, Samsung potrebbe arrivare sul mercato per prima.

Photo credits: Roland Quandt (via Twitter)