Per trovare nuovi clienti tra le grandi aziende e organizzazioni, Sap Italia ha deciso di affidarsi a  Fulvio Bergesio, manager che è in azienda 18 anni. Bergesio lascia il ruolo di Cloud Transformation Lead (nel quale si è occupato soprattutto di spingere la vendita di soluzioni cloud multi-basket e sulla creazione ed esecuzione di contratti di grandi dimensione) per assumere l’incarico di Enterprise New Customers Sales Director. 

Nel suo nuovo incarico, il manager farà parte del team dirigenziale di Sap Italia, riportando direttamente all’amministratore delegato della filiale, Emmanouel Raptopoulos. In questo nuovo ruolo avrà tra i suoi obiettivi quelli di ampliare la presenza di Sap nel mercato delle grandi imprese, di allargare la base dei clienti con nuove acquisizioni e di promuovere l’aggiornamento alle più recenti soluzioni Sap tra i clienti che utilizzano una tecnologia datata. 

Bergesio avrà anche la responsabilità di mettere in campo “un nuovo modello strategico di engagement focalizzato su processi, soluzioni e servizi rilevanti per i clienti del mercato Enterprise”, fa sapere l’ufficio stampa di Sap Italia. Questo significherà, fra le altre cose, promuovere la nuova offerta Rise with Sap, annunciata lo scorso gennaio e basata sul concetto di “business transformation as-a-service”.

 

“È una sfida molto affascinante che ho accettato con grande entusiasmo”, ha commentato Bergesio, “perché se è vero che nel mercato italiano c’è sicuramente una prevalenza di piccole e medie imprese, non possiamo sottovalutare e trascurare le grandi aziende che nella loro esigenza di trasformazione e digitalizzazione devono creare organizzazioni più dinamiche e resilienti a qualsiasi cambiamento che il mercato richiede. La mia priorità è di portare più imprese possibili nella community di Sap, per aiutarle nella loro transizione verso il cloud”.