Quest Software, azienda specializzata in soluzioni per  la gestione dei sistemi, la protezione dei dati e la sicurezza, è presente in Italia da tempo ma adesso con più forza verso gli operatori di canale grazie a un nuovo accordo distributivo raggiunto con Arrow Electronics. “Quest Software lavora in Italia da circa quindici anni, offrendo valore al mercato tramite centinaia di partner”, ha spiegato Gianluca Marcellino, channel manager di Quest Platform Management. “L’accordo con Arrow è una svolta importante nello sviluppo del nostro canale in Italia”. Arrow è stato selezionato come distributore in virtù della propria “capacità di aggiungere valore attraverso i servizi erogati oltre che per il supporto finanziario e la profonda conoscenza sia della piattaforma cloud Microsoft sia del portfolio di soluzioni offerte da Quest”, ha spiegato la stessa Arrow.

Una tra le aree più strategiche per Quest Software nel nostro Paese riguarda le soluzioni per la migrazione, il consolidamento e la sicurezza dei workload su piattaforme Microsoft come Active Directory, Exchange, SharePoint, Office 365 e OneDrive. In particolare, Quest può proteggere e gestire e l’Active Directory e i dati di Office 365 con elevati standard di sicurezza, aiutando operatori e aziende nella migrazione verso il cloud. Tra le soluzioni in offerta spiccano e Attack Path Management e Recovery Manager, che permettono attività di prevenzione, audit, difesa e recovery.

“Nell’anno 2021-2022”, ha continuato Marcellino, “siamo stati il fornitore software di riferimento per i servizi su infrastruttura Microsoft in Italia e con Arrow proseguiremo in questa direzione. Grazie a questo accordo saremo ancora più vicini a tutti i nostri partner di canale, per aiutare i loro clienti ad affrontare qualsiasi progetto sull’infrastruttura Microsoft: dalla migrazione, alla gestione fino agli aspetti legati alla sicurezza”.

“L’aggiunta di Quest Software al nostro portfolio”, ha detto evidenzia Michele Puccio, country manager di Arrow Enterprise Computing Solutions in Italia, “ci permette di offrire ai partner di canale soluzioni per la gestione e protezione di Active Directory e Office 365, garantendone la conformità e monitorandone identità e accessi. Inoltre, il vendor offre soluzioni leader di mercato per la migrazione verso la piattaforma Microsoft e il consolidamento, a cui si affidano già molte tra le principali organizzazioni italiane e globali. Le soluzioni offerte da Quest consentono alle aziende di ogni dimensione di ridurre impegno e risorse dedicate alla gestione e alla sicurezza dell’infrastruttura, offrendo maggior tempo da investire nell’innovazione del business. Il nuovo vendor ci consente di proseguire la nostra strategia di espansione dell’offerta di soluzioni legate al mondo cloud ibrido basato su piattaforma Microsoft”.